in

Il sogno di Gasly: “Voglio vincere con l’Alpine, lo devo a Hubert”

Il pilota francese racconta il desiderio del connazionale, scomparso tre anni fa

gasly share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @pierregasly

Pierre Gasly si prepara a vivere la sua nuova avventura a quattro ruote. Il tutto con la presenza ideale al suo fianco dell’amico Antoine Hubert: “L’ho sempre detto, io e Anthoine abbiamo sempre avuto il sogno comune di arrivare in Formula 1. Lui aveva il sogno di correre con l’Alpine. Se è qualcosa che posso realizzare in modo da ricordare Anthoine ancora di più nella mia vita, sarebbe fantastico”.

Il nuovo pilota della Alpine ha voluto ricordare l’amico e connazionale morto tre anni fa sul circuito di Spa Francorchamps. E c’è un legame tra i due transalpini e la scuderia: “Tutti noi piloti sapevamo che Alpine sarebbe stata molto interessata a portare un pilota francese ai vertici. E lui era in procinto di arrivare in Formula 1. Sapevo che Anthoine era un pilota Alpine, un pilota francese, e che era molto apprezzato all’interno dell’accademia”.

Gasly con Hubert nel cuore

Durante una recente intervista Gasly ha fatto capire di non aver battuto ciglio davanti alla possibilità di correre per una scuderia francese. Ancor di più quando ha pensato che avrebbe potuto realizzare il sogno del compianto amico: “Ovviamente, quando è avvenuto il mio passaggio dall’AlphaTauri all’Alpine, è qualcosa a cui ho pensato, così come alla sua famiglia. Poter fare questo passo mi è sembrata una bella storia”.

Una storia bellissima, che lega il mondo dei motori con la vita personale dei piloti e degli altri protagonisti. Al punto che l’ex pilota del team Alpha Tauri ha fatto sapere di avere delle storie che lo accomunano con lo sfortunato connazionale: “Ho un paio di aneddoti che racconterò più avanti, ma che voglio condividere con sua madre. È sicuramente qualcosa che porto sempre con me”.

Una storia che non vediamo l’ora di scoprire nella prossima stagione di Formula 1.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @pierregasly

blog hibet