in

Il sogno azzurro di Boloca: “Lo stage è stato bellissimo”

Il centrocampista del Frosinone sostiene che i ciociari hanno le carte in regola per tornare in Serie A

boloca share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @

Daniel Boloca è uno degli esempi più fulgidi di come si possa sempre cogliere l’occasione per salire sul treno giusto. A 24 anni, il momento dell’esplosione sembra essere arrivato: “Ho sempre ragionato giorno dopo giorno, cercando di migliorarmi, concentrandomi su quello che devo fare. Non mi sono mai posto grandi aspettative, credo che questo momento sia dovuto al mio lavoro e al fatto che Angelozzi abbia creduto in me”.

La sua storia parla ovviamente di tanta provincia. Prima di arrivare al Frosinone ha vissuto situazioni come a La Spezia, dove il lavoro era alla base di tutto: “Ho sempre saputo che dovevo migliorarmi, allo Spezia vedevo Ricci, Mastinu e Bartolomei e capivo che mi dovevo impegnare. Mio padre alle 6 andava in fabbrica, faceva altri lavori e mi portava agli allenamenti. Vedevo i suoi sacrifici e capivo che dovevo farli anche io”.

Boloca e il sogno di una vita

Daniel Boloca ha preso parte allo stage della Nazionale. Un’esperienza che porterà con sé per sempre, come rivela alla Gazzetta dello Sport: “Bellissimo. La Romania ha avuto fiducia in me prima: non potevo dire di no alla convocazione, dovevo rendere orgogliosi i miei genitori. Ma non so la lingua, mi sentivo a disagio. Il mio desiderio è l’Italia, sono nato in Italia e ho sempre vissuto qui. Se Mancini mi richiama, io ci sono”.

Attualmente il Frosinone, trascinato anche dall’italo-romeno, comanda la Serie B. Ce la faranno i ciociari a vincere il campionato e tornare nella massima serie? “Per come siamo affiatati e per il livello della rosa abbiamo tutto per farcela. Andiamo forte e nella stessa direzione. Dovrei avere più consapevolezza sottoporta. Devo fare qualche gol in più, magari imparando da Rohden che nel mio ruolo fa più gol”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @danielboloca22