in

Il Signore degli Anelli, in uscita un VIDEOGIOCO per Smartphone in stile RPG

Signore degli Anelli share hibet social

Gli sviluppatori di casa Electronic Arts hanno finalmente annunciato la prossima uscita per Mobile e stando a quanto abbiamo avuto modo di apprendere si tratterà di un nuovo videogioco ispirato a ‘Il Signore degli Anelli’, l’opera di Tolkien ambientata nella Terra di Mezzo.

A distanza di oltre 15 anni dall’ultimo videogioco ambientato nel magico mondo degli Hobbit (l’ultimo titolo fu proprio The Lord of the Rings: Conquest del 2009) i fan di tutto il mondo potranno finalmente mettere le mani su un nuovo interessantissimo progetto in collaborazione con EA.

Il gioco sul quale già da oggi gli sviluppatori di EA Capital Games (sede californiana dell’azienda) è stato descritto come un “collectible role-playing game”, una sorta di RPG con delle peculiarità rispetto agli altri titoli del genere. Un esempio di quello che questo gioco sarà lo potremmo avere in Star Wars: Galaxy of Heroes, sempre sviluppato da EA.

Il Signore degli Anelli il videogioco, cosa possiamo aspettarci?

Essendo questo il primo titolo de ”Il Signore degli Anelli” sviluppato ‘nativamente’ per dispositivi mobili e quindi pensato per un pubblico estremamente ampio, sia demograficamente che geograficamente, la curiosità della community è subito schizzata alle stelle.

Stando a quanto riportato nella prima conferenza stampa ufficiale del gioco, il titolo dovrebbe iniziare la fase di Beta Testing (solo in alcune regioni del mondo – presumibilmente le zone asiatiche per prime) durante l’estate di quest’anno, lasciando intendere che lo sviluppo sia già a buon punto.

Se tutto ciò non fosse abbastanza per essere già entusiasti, la dichiarazione di Malachi Boyle (Vice-Presidente della sezione Mobile di EA) vorrebbe presenti nel gioco una combinazione di diversi fattori tra cui una resa grafica fedele al prodotto originale, animazioni in stile cinematografico ed un comparto gameplay mai visto prima sulla piazza.

Insomma, cosa ne pensate community? Come al solito la discussione è aperta!

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned