in

Il segreto di Sinner: “Cena leggera e una bella dormita”

L’azzurro si prepara per gli Australian Open

segreto_sinner
Fonte immagine: Twitter

La marcia di avvicinamento di Jannik Sinner agli Australian Open poteva andare decisamente in maniera peggiore. Il giovane tennista italiano è riuscito a portare a casa il torneo di Melbourne 1, vincendo la storica finale tutta azzurra contro l’ascolano Stefano Travaglia. Per Sinner si tratta del secondo successo consecutivo in un torneo, visto che la sua ultima apparizione risale all’evento disputato e conquistato a Sofia nel 2020.

In questo modo il giovane talento altoatesino, astro nascente del tennis italiano e mondiale, si avvicina nel migliore dei modi al primo evento Major della stagione. Il battesimo del fuoco è dietro l’angolo, visto che Jannik Sinner incontrerà, al primo turno degli Australian Open, il canadese Denis Shapovalov. Si tratta del numero 12 delle classifiche mondiali, quindi ci si aspetta una partita accesissima.

Il piano pre-partita

Ma Sinner non sembra particolarmente preoccupato. Né dall’avversario, che naturalmente va preso con le pinze, né dal fatto di dover scendere nuovamente in campo neanche due giorni dopo aver portato a casa un torneo. E lo ha svelato il suo preparatore Claudio Zimaglia in seguito alla sua affermazione nella finale contro Travaglia: “Recuperare è possibile. Subito un bagno freddo, poi una cena leggera e prima di andare a dormire eseguiamo un trattamento per il recupero del bilanciamento della postura e un ripristino delle tensioni muscolari”.

Zimaglia ha fatto capire che ci sarà un processo di recupero sul piano del tessuto muscolare e della tenuta delle gambe. Del resto, nel primo match del nuovo anno al meglio dei 5 set è necessario essere lucidi e con un buono smalto muscolare: “Lo sottoporrò a un trattamento miofasciale e poi farà dello stretching, oltre alle mobilizzazioni articolari”. Sinner è pronto dunque, ma sa anche di essere in ottime mani.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
Il segreto di Sinner: “Cena leggera e una bella dormita”
Titolo
Il segreto di Sinner: “Cena leggera e una bella dormita”
Descrizione
Jannik Sinner è pronto a tornare in campo agli Australian Open. Il suo preparatore svela come recupererà le energie dopo la finale vinta a Melbourne.
Autore
Francesco Cammuca

Scritto da Francesco Cammuca

Giornalista, 30 anni di vita all'insegna dello sport, tra ciò che si vede in campo e quel che lo circonda.