in

Pastore torna in campo: il Flaco si rivede dopo un anno

L’argentino è entrato nel finale di Roma-Bologna

pastore Flaco
Fonte immagine: Twitter

La Roma sta vivendo un grande finale di stagione, se non altro perché è impegnata in più di una competizione. I giallorossi, con la vittoria ottenuta domenica in casa contro il Bologna, sono ancora virtualmente in corsa per piazzarsi al quarto posto. C’è però una distanza di sette punti dalla posizione attualmente occupata dall’Atalanta, fermo restando che ci sono ancora otto partite per tentare il clamoroso ribaltone.

Ma nel frattempo la formazione allenata da Paulo Fonseca rappresenta anche l’unica squadra italiana che può provare a portare a casa una coppa europea. La Roma ha infatti mezzo piede in semifinale di Europa League, grazie alla vittoria sul campo dell’Ajax nell’andata dei quarti. Sarà sufficiente non subire la rimonta dei lanceri nel ritorno in programma giovedi allo Stadio Olimpico per passare il turno.

Riecco El Flaco

Ma nel frattempo, la domenica appena trascorsa è servita anche per celebrare il ritorno in campo di una vera e propria eterna promessa del calcio. Stiamo parlando di Javier Pastore, il fantasista argentino che nell’estate del 2018 è approdato in giallorosso ma non è riuscito a dare l’apporto che avevamo visto ai tempi del Palermo e del Paris Saint Germain.

Leggi anche...  Il "Gallo" Belotti canterà altrove: ecco le possibili destinazioni per il bomber azzurro

El Flaco ha preso il posto di Borja Mayoral – autore del gol partita contro il Bologna – e dopo la fine del match ha celebrato questo suo ritorno in campo su Instagram. Pastore non giocava in gare ufficiali dallo scorso 28 giugno, quando la Roma perse a San Siro contro il Milan, mentre la sua ultima presenza da titolare risale a quattro giorni prima: il 24 giugno in Roma-Sampdoria.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter