in

Il modello di Parisi: “Voglio emulare Jordi Alba”

Il terzino dell’Empoli mette nel mirino il giocatore del Barcellona e della Spagna

jordi alba share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @fabianoparisi

Fabiano Parisi ha i piedi ben piantati a terra. Ma ha anche dei modelli da seguire: “Non mi dà fastidio che si parli di me anche in ottica mercato, anzi mi fa piacere ma so che devo restare concentrato sul campo. Penso ancora di avere tanti margini di miglioramento, ho preso come punto di riferimento Jordi Alba del Barcellona, perché dal punto di vista fisico e tecnico siamo su quel piano anche se io sono ancora lontano. Voglio diventare il Jordi Alba italiano ma devo lavorarci molto”.

Il giovane terzino dell’Empoli parla benissimo anche della squadra che lo sta facendo sfondare nel calcio che conta. Una cosa che, purtroppo, non è diffusa né sfondata, “Ho deciso di rinnovare con l’Empoli perché lo ritengo il posto ideale per proseguire la mia formazione. Qui non c’è molta pressone e si punta sui giovani anche se all’estero, chi è nato nel 2000 non è considerato un giovane. Ci sono poche piazze come questa dove potersi esprimere”.

Parisi e il grande salto

Grazie all’Empoli Parisi ha fatto il salto nel calcio che conta. Il prossimo step è la maglia della Nazionale: “Non è che si siano storicamente tanti terzini sinistri. Per adesso cerco di migliorare, lo scorso anno giocavo più basso, Zanetti chiede ai terzini di stare alti e cercare il fondo. Se supero la metà campo riesco a essere incisivo, perché posso anche entrare dentro al campo e creo superiorità numerica. In nazionale ci sono calciatori già affermati nel mio ruolo ma il sogno è di vestire la maglia della nazionale e di entrare comunque nel giro azzurro in pianta stabile”.

Ci sono però obiettivi più concreti e vicini. Come la salvezza da ottenere in Toscana: “Intanto mi concentro sull’Empoli, viviamo un momento positivo e abbiamo anche qualche rimpianto per i punti persi a Torino e con il Milan. Restiamo con i piedi per terra, l’0biettivo è la salvezza. Pensiamo alla Juventus, ci aspetta una sfida assai complicata”.

Un altro giovane talento da sfruttare.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @fabianoparisi