in

Il contratto milionario di Steph Curry: 102 dollari al minuto!

Altri quattro anni con i Golden State Warriors per 215 milioni di dollari!

steph curry share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @stephencurry30

Che Steph Curry sia uno dei più grandi giocatori della NBA non lo si scopre certo ora, con una sfilza di record infinita che meriterebbero un articolo a parte. Ma quello che per ora fa scalpore è dovuto al suo nuovo contratto milionario, che lo legherà fino a fine carriera con i suoi Golden State Warriors.

Curry sarà infatti il primo e per ora unico giocatore a sottoscrivere per ben due volte in carriera un contratto da oltre 200 milioni di dollari!

 

Il legame indissolubile con i Warriors

Non sono molti i giocatori che possono vantare di essere stati una vera e propria bandiera per il loro club, dall’inizio alla fine. Soprattutto a questi livelli dove le ambizioni si giocano a suon di contratti ma anche di obiettivi da raggiungere.

Stephen Curry con i Golden State Warriors ha per ora raggiunto entrambi, con tre vittorie in campionato e come detto il suo nome scritto a caratteri cubitali in tutta una serie di record assoluti.

Non che siano mancate le sirene di altri top team, ma le offerte dei Warriors sono sempre state decisamente in grado di appagarlo anche dal punto di vista economico.

Per la seconda volta in carriera infatti, gli hanno offerto un prolungamento di contratto di quattro anni a una cifra superiore ai 200 milioni di dollari. Una di quelle offerte che, come si dice, proprio non puoi rifiutare.

Leggi anche...  Conor McGregor e quell’irrefrenabile voglia di fare shopping.

Il super contratto di Curry: 215 milioni di dollari

Steph Curry oggi ha i suoi buoni 33 anni, motivo per cui con questo contratto che lo legherà ai Warriors per altri quattro anni, è molto probabile che alla veneranda età di 38 anni il buon Steph chiuderà felicemente la sua carriera in maglia giallo blu, per 215 milioni di buone ragioni almeno.

Una cifra pazzesca soprattutto in questo periodo di crisi economica, così come pazzeschi sono i numeri che da questa cifra derivano.

– 215 milioni per 4 anni

– 53,75 milioni all’anno

– 4,48 milioni al mese

– 147.159 dollari al giorno

– 6.132 dollari all’ora

– 102 dollari al minuto

– 1 dollaro e 70 centesimi al secondo

Pazzesco. Quanto ci avete messo a leggere questo articolo? Un paio di minuti? Bene, sappiate che a Stepg Curry sarebbero già venuti in tasca un 500 dollari almeno!

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @stephencurry30

Sommario
Il contratto milionario di Steph Curry: 102 dollari al minuto!
Titolo
Il contratto milionario di Steph Curry: 102 dollari al minuto!
Descrizione
Il nuovo contratto di Steph Curry fa segnare un altro incredibile record per il campione dei Golden State Warriors: guadagnerà 102 dollari al minuto!
Autore