in

Cannavaro si confessa: “Quando ero all’Inter ho pensato al ritiro”

Parla il Pallone d’Oro del 2006

cannavaro inter
Fonte immagine: Twitter

Fabio Cannavaro è stato uno dei giocatori più iconici del calcio italiano del nuovo millennio. Tutti ci ricordiamo di lui soprattutto per quanto è accaduto nel 2006. Era lui il capitano della Nazionale italiana che sollevò al cielo di Berlino la Coppa del Mondo, la quarta della nostra storia. Con le sue meravigliose chiusure difensive e un carisma fuori dal comune, il difensore napoletano era riuscito a finire sulla bocca di tutti.

Un trionfo rimasto nella storia del calcio italiano e che diede a Cannavaro anche lo slancio per portare a casa il Pallone d’Oro, davanti al compagno di azzurro Gigi Buffon. Ma c’è stato un tempo in cui le cose non sono state affatto semplici per il difensore italiano. Un periodo precedente al trionfo di quel Mondiale, in cui la carriera di Fabio Cannavaro stava rischiando di prendere una brutta piega.

Gli anni bui

Stiamo parlando delle stagioni in cui Fabio Cannavaro indossava la maglia dell’Inter e non riusciva a fare le grandi cose che tutti gli avevano visto fare negli anni a Parma. Quel periodo è stato al centro della recente confessione da parte dell’ex difensore. Fabio ne ha parlato durante una diretta avvenuta su TikTok in cui ha confessato proprio quei mesi che lo hanno messo a dura prova. 

Sì, ero all’Inter e avevo una frattura da stress alla tibia. In quell’anno e mezzo lì ho sofferto veramente tanto e ad un certo punto mi venne questo pensiero. Un pensiero che poi fortunatamente ho buttato via”.

Leggi anche...  I Re dei Dribbling in Serie A

Per fortuna sua e del calcio italiano quel periodo è stato messo alle spalle in maniera brillante. Prima gli anni alla Juventus, con la rinascita come uomo e come calciatore. Poi la notte di Berlino, il suggello a una carriera da campione.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
Cannavaro si confessa: “Quando ero all’Inter ho pensato al ritiro”
Titolo
Cannavaro si confessa: “Quando ero all’Inter ho pensato al ritiro”
Descrizione
Fabio Cannavaro ha confessato di aver pensato di lasciare il calcio, negli anni in cui ha militato tra le fila dell’Inter, a causa dell’alto tasso di stress.
Autore