in

Supercar da 1,6 milioni per Ibrahimovic: la Ferrari Monza.

Il giocatore del Milan e la barchetta a due posti e senza tetto, in edizione limitata. Solo per veri intenditori.

Supercar_Ferrari_Monza_Ibrahimovic
Fonte immagine: Instagram

“Road to the target” è il commento che accompagna una foto postata dallo stesso Zlatan sui social, in cui appare impegnato alla guida della sua nuova supercar; una strada per l’obiettivo che difficilmente.

L’infallibile bomber quindi è anche un grande intenditore di automobili, soprattutto di un certo tipo, infatti, la vendita di quest’ultimo super bolide era riservata solo ed esclusivamente a chi era già stato cliente del Cavallino, dimostrando una partecipazione attiva ai programmi di Maranello.

La macchina in questione è la “Monza Sp2”, una “barchetta” biposto senza tetto e che è stata realizzata in serie limitata: la proposta di acquisto arrivava direttamente dalla casa costruttrice, dopo una selezione di nomi molto attenta, basata su criteri molto rigidi, individuando i possibili acquirenti, maggiormente adatti.

Un modello iconico da 1,6 milioni di euro.

Il prezzo di partenza della Ferrari Monza Sp2 è di 1,6 milioni di euro.

La cifra è oggettivamente molto alta, ma comunque tipica e propria del mondo dei collezionisti, infatti, l’intera produzione è stata venduta in un lampo e constava di 499 esemplari, poiché si tratta di un modello davvero “iconico”, che va a ridisegnare in chiave assolutamente più moderna la “750 Monza”, un altro raro ed elegantissimo modello che è stato ideato nel periodo tra il 1954 ed il 1955 e che al debutto nel campionato Sport Prototipi riuscì a conquistare le prime due posizioni al GP di Supercortemaggiore sulla pista.

Da lì, quindi, dall’idea già vincente è arrivata un’altra meravigliosa creatura che è riuscita non solo a farla rinascere, ma anche rivivere, le cui linee guida sono state tracciate all’interno del Centro Stile della Ferrari, pensando ad ogni dettaglio che viene lavorato al meglio, unendo tecnologia e artigianalità, attraverso una scelta di materiali di un certo livello, cose che l’hanno resa estrema in ogni suo aspetto, non solo nel prezzo.

“Salirci è un po’ come un tuffo nel passato: è un’auto estrema, senza compromessi, ma piena di tecnologie che sono state testate in gare”: sono queste le parole di Charles Leclerc, subito dopo averla provata sulle colline vicine a Maranello.

Il motore è un V12 da 810 cavalli, in grado di raggiungere i 100 km/h in 2,9 secondi e i 200 in 7,9, velocità massima sui 300 orari, qualcosa di veramente spaventoso che la rende davvero aggressiva. Tuttavia è stato anche pensato un sistema “Wind Shield” virtuale: una sorta di presa d’aria che convoglia i flussi verso l’alto.

Pare che anche quella scelta da Ibra sia davvero aggressive anche nei sui dettagli, nera con sedili rossi, ma che comunque sia stato un viaggio abbastanza breve sulla sua nuova barchetta, che sembrerebbe aver dovuto risistemare in garage a causa di una multa assai cara per aver guidato senza il certificato di immatricolazione.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram

Sommario
Supercar da 1,6 milioni per Ibrahimovic: la Ferrari Monza.
Titolo
Supercar da 1,6 milioni per Ibrahimovic: la Ferrari Monza.
Descrizione
Il giocatore del Milan, Ibrahimovic, acquista un’auto da capogiro: la Ferrari Monza Sp2, da un 1,6 milioni di euro. La super car nasce da una rivisitazione della “750 Monza”.
Autore
Avatar

Scritto da HiBet Social