in

I TRE PASSEROTTI DELL’AJAX: che significato hanno?

Il significato che si cela dietro i tre passerotti raffigurati nella maglia del club olandese.

ajax passerotti share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @afcajax

Con un passivo di 1-5 inflitto ai portoghesi dello Sporting Lisbona, comincia nel migliore dei modi la Champions League dell’Ajax.

Una partita che ha visto protagonista Sebastien Haller, bomber ivoriano che è entrato di diritto nella storia della competizione: è, infatti, il primo africano a fare una quaterna in Champions League, oltre ad essere l’unico (assieme ad un certo Marco Van Basten) ad averla fatta all’esordio.

Una serata perfetta, quindi, per i lancieri? Quasi, perché proprio nei giorni antecedenti alla partita, il club olandese è stato richiamato dalla UEFA affinché togliesse una raffigurazione particolare nella terza divisa:

I TRE PASSEROTTI: OMAGGIO A BOB MARLEY

Lo scorso maggio, l’Ajax presentò la sua nuova terza divisa, facendo saltare agli occhi una caratteristica importate e ben accetta dai tifosi: furono aggiunti, infatti, tre passerotti nel retro della divisa, accompagnati dalle canoniche tre croci, da sempre simbolo del club e della città di Amsterdam.

I tre uccellini, colorati di verde, giallo e rosso, sono stati aggiunti per rendere omaggio a Bob Marley, che ha legato il suo nome al club grazie ad una canzone in particolare, intitolata “Three little birds” (tre uccelli piccoli ndr). Il testo della canzone, che tratta di tematiche come la pace, l’integrazione e la tolleranza, è diventato un mantra del club a partire dal 2008, quando il figlio del noto cantante, Ky-Mani, la propose prima di un’amichevole giocata a Cardiff dai lancieri, vinta poi 3-0.

Da quel momento in poi, la canzone rimbombò durante gli intervalli di ogni partita casalinga dell’Ajax, vista ormai come una sorta di porta fortuna.

Leggi anche...  Neymar: tra il campo e la vita privata le polemiche non finiscono più.

I MOTIVI DELLA RIMOZIONE

Tuttavia, questa nobile scelta di rendere omaggio al cantante giamaicano non è stata riconosciuta dalla UEFA, la quale ha imposto al club di rimuovere i tre passerotti dalle proprie divise.

Il motivo? Secondo il noto quotidiano tedesco “Der Spiegel”, la UEFA avrebbe bandito la raffigurazione dalla maglia poiché non richiama l’espressione e i colori del logo. La decisione del massimo organo sportivo europeo ha trovato d’accordo anche la Federcalcio Olandese, che ha richiamato l’attenzione dell’Ajax per la rimozione dei tre passerotti.

Piccola nota di consolazione sono le tre strisce colorate di verde, giallo e rosso presenti sulle maniche, rimaste nella divisa e che possono, seppur in minima parte, rappresentare il tanto agognato tributo al cantante.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @afcajax

Sommario
I TRE PASSEROTTI DELL'AJAX: che significato hanno?
Titolo
I TRE PASSEROTTI DELL'AJAX: che significato hanno?
Descrizione
Ajax: il significato che si cela dietro i tre passerotti raffigurati nella maglia del club olandese.
Autore