in

I Mondiali secondo Sagan: “Valgono più di ogni altra cosa”

Lo slovacco ripensa alla rassegna iridata

sagan mondiali share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @petosagan

La prossima domenica vedrà lo svolgimento di uno degli appuntamenti più attesi dell’intera stagione sportiva. Stiamo parlando della prova in linea maschile dei Mondiali di Ciclismo, che in questo 2021 sono arrivati in Belgio, una delle patrie di questo sport. In questo inizio di settembre i nostri colori hanno potuto festeggiare, con il titolo europeo di Sonny Colbrelli e il bis a cronometro del grande Filippo Ganna.

Tuttavia l’appuntamento iridato vede un grande protagonista che risponde al nome di Peter Sagan. Il campione slovacco sa come si vince un Mondiale e ne ha parlato in questi giorni di vigilia: “Io il Mondiale lo amo, lo vivo. Non sento nessun’altra corsa come questa. Queste sono le ultime pedalate di uno dei miei grossi obiettivi dell’anno. Da un po’ non disputiamo una gara così lunga. Io ci arrivo bene. Mi sento preparato, pronto”.

Bel percorso

Sagan ha parlato anche delle sue precedenti esibizioni ai Mondiali, con alcuni episodi più o meno fortunati: “Quando vinco, spesso mi chiedono se sono tornato. Ma io ci sono sempre. Il 2020 è stato un anno strano a causa del Covid, nel 2021 non sempre sono stato fortunato. Nel 2019 sbagliai tattica, pensavo che si muovesse la Francia, ma è stato uno dei giorni in cui sono andato più forte della mia carriera”.

Leggi anche...  Filippo Ganna di nuovo campione: “I belgi mi hanno stimolato”

Ma veniamo a questa edizione, con Colbrelli e Van Der Poel che subiscono la pressione del campione uscente: “Il percorso di questo Mondiale mi piace, però sono consapevole del fatto che in tanti stanno andando fortissimo. Colbrelli l’ho visto all’Europeo, Van Aert ha perso di pochi secondi la cronometro e solo da uno come Ganna, mentre non so come stia davvero Van der Poel. Noi della Slovacchia saremo solo in quattro, è una cosa da considerare. Però dipende molto da come le Nazionali maggiori decideranno di fare la corsa”.

Pretattica o consapevolezza da parte del grande Peter?

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @petosagan

Sommario
I Mondiali secondo Sagan: “Valgono più di ogni altra cosa”
Titolo
I Mondiali secondo Sagan: “Valgono più di ogni altra cosa”
Descrizione
Peter Sagan spende parole al miele per i Mondiali di ciclismo. Lo slovacco è riuscito a portare a casa due volte la maglia di campione del mondo su strada
Autore