in

I Loadout migliori da giocare su Warzone in modalità RITORNO

Warzone

Loadout – In questo nuovo speciale interamente dedicato alle migliori armi di Warzone, andremo a vedere nello specifico quelle più consigliate per la tanto amata modalità Ritorno.

A differenza del BR, in Ritorno i giocatori hanno la possibilità di tornare rapidamente sul campo di battaglia senza dover passare dal gulag. La mappa in cui si svolge Ritorno è Ashika Island, un luogo in cui sono estremamente frequenti i combattimenti frenetici combattuti perlopiù a corta ed a media distanza.

Per questa ragione, non sempre le armi ideali da giocare su Al Mazrah coincidono esattamente con quelle da preferire in Ritorno… Anche solo per la scelta di alcuni specifici accessori.

Come potrete vedere dalla lista sotto, abbiamo preferito concentrarci unicamente sulle armi automatiche, certamente le preferibili da usare per i nuovi giocatori.

Tra queste troverete chiaramente alcune delle armi di vertice del meta di Warzone, come l’ISO o la Vaznev, ma anche svariate altre novità “post patch” come il BAS-P o il Chimera.

Warzone – Loadout consigliati per la modalità RITORNO

  • Iso Hemlock – Fucile d’assalto ideale per i tiri a media e lunga distanza
  • Sakin MG 38 – LMG ideale per i tiri a media e lunga distanza
  • Chimera – Fucile d’assalto ideale per i tiri a breve distanza
  • M4– Fucile d’assalto ideale per i tiri a breve e media distanza
  • PDSW 528 – SMG ideale per i tiri a breve e media distanza
  • VEL 46 – SMG ideale per i tiri a breve distanza
  • Vaznev 9K – SMG ideale per i tiri a breve distanza
  • Lachmann SUB – SMG ideale per i tiri a breve distanza
  • BAS-P – Fucile d’assalto ideale per i tiri a breve distanza
  • TAQ-56 – Fucile d’assalto ideale per i tiri a media e lunga distanza

Quale di queste armi userete nelle vostre partite di Warzone in modalità Ritorno? Fatecelo sapere nei commenti!

  • Articolo realizzato in collaborazione con la community di riferimento di Warzone d’Italia (Facebook – Instagram)

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned

blog hibet