in

I 3 MOMENTI PIÙ ICONICI DI RONALDO ALLA JUVENTUS

Le tre partite per cui sarà ricordato il fenomeno portoghese in terra piemontese.

ronaldo juventus share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @juventuship

Dopo 3 anni e più di cento gol fatti, Cristiano Ronaldo ha lasciato la Juventus, non nella maniera migliore possibile.

L’esperienza italiana, infatti, sembra non aver soddisfatto a pieno l’asso portoghese, come dimostrato dall’ingaggio che ha accettato di percepire al Manchester United (25 milioni netti, rispetto ai 31 percepiti a Torino). Indigesta è rimasta la Champions League non vinta, motivo per cui la Juventus aveva attuato il “colpo del secolo” per portare l’ex Real Madrid a Torino.

Se da una parte ci sono state delle ombre, dall’altra è innegabile che Ronaldo ha anche dato un grandissimo contributo nelle ultime vittorie della Vecchia Signora, culminate in partite rimaste impresse negli occhi di tantissimi tifosi. Ecco quali:

JUVENTUS-ATLETICO MADRID 3-0 (2018-2019)

Al suo primo anno in Italia, Cr7 ha mantenuto alte le aspettative riposte in lui, risultando essere il grande trascinatore dei bianconeri nella fase ad eliminazione diretta della Champions League.

Celebre rimarrà il 12 marzo 2019, giorno della disputa tra Juventus e Atletico Madrid, partita valevole per il ritorno degli ottavi di finale. Gli uomini di Simeone, dopo essersi imposti per 2-0 al Wanda Metropolitano, si presentano a Torino con i favori del pronostico, grazie ad una difesa che, fino a quel momento della stagione, risultò impenetrabile.

Il campo, però, ribaltò i pronostici iniziali, con Cr7 che mostrò più che mai la sua grande leadership, realizzando una tripletta che permetterà a Madama di staccare il pass per i quarti di finale.

SAMPDORIA-JUVENTUS 1-2 (2019-2020)

Al suo secondo anno in Italia, Cristiano non ha un inizio di stagione felicissimo, complice anche un rapporto non idilliaco con Maurizio Sarri, nel frattempo diventato nuovo allenatore della Juventus.

Sarà dal mese di dicembre in poi che Cr7 ingranerà la quinta, segnando la bellezza di 16 gol in 11 gare consecutive (record condiviso con Quagliarella e Batistuta nda). Tra queste gare, figura anche Sampdoria-Juventus, ricordata proprio per un gol del portoghese che rimarrà nella storia del nostro campionato: dopo l’iniziale vantaggio di Dybala, raggiunto dal gol di Caprari per i blucerchiati, sarà proprio Ronaldo ad inchiodare il risultato sul definitivo 1-2, raccogliendo di testa un cross dalle retrovie di Alex Sandro.

Il salto di Ronaldo, visto su una prospettiva frontale, lascerà tutti a bocca aperta: sarà di 2.47 metri l’elevazione del portoghese da terra, record che sarà battuto solamente il mese successivo nella Scottish Premier League, precisamente da Bevis Mugabi del Motherwell (2.56 metri di salto).

Leggi anche...  Cristiano se ne va

UDINESE-JUVENTUS 1-2 (2020-2021)

Concludiamo con quello che probabilmente è risultato essere l’ultimo sussulto degno di nota di Cristiano Ronaldo in maglia bianconera.

Dopo una stagione difficile, dettata dall’inesperienza dell’allenatore Andrea Pirlo, Ronaldo si fa carico della squadra, finendo la stagione con la magra soddisfazione del titolo di capocannoniere, ipotecato nella sfida che, forse, ha deciso le sorti della Juventus in ottica qualificazione alla prossima Champions League.

Stiamo parlando di Udinese-Juventus, disputata il 2 maggio 2021 e valevole per la 34° giornata di campionato: una partita che ha visto Cr7 e compagni colpevoli di una prova opaca, inermi sotto i colpi di un Rodrigo De Paul in serata di grazia per i friulani. L’iniziale vantaggio di Molina, però, crolla al minuto 85’, quando su una punizione calciata dal portoghese, proprio De Paul colpirà con il braccio dentro l’area di rigore, permettendo a Cr7 di segnare dagli 11 metri. Pochi istanti più tardi, Rabiot servirà nella testa di Cristiano la palla del definitivo 1-2, che permetteranno alla Juventus di raccogliere punti insperati per la corsa alla Champions League.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @juventuship

Sommario
I 3 MOMENTI PIÙ ICONICI DI RONALDO ALLA JUVENTUS
Titolo
I 3 MOMENTI PIÙ ICONICI DI RONALDO ALLA JUVENTUS
Descrizione
Cristiano Ronaldo: Le tre partite per cui sarà ricordato il fenomeno portoghese in terra piemontese.
Autore