in

Horner attacca ancora: “Sono tutti contro la Red Bull”

Il team principal torna a parlare

horner red bull share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @redbullracing

La stagione 2021 di Formula 1 si trova nel bel mezzo della sosta di metà stagione. Naturalmente arriveranno adesso alcuni appuntamenti molto importanti da seguire, con un paio di gare che si correranno dopo lo stop estivo. In primis c’è Spa Francorchamps, per un appuntamento da brividi. Dopodichè toccherà al suo appuntamento “gemello”, ovvero quella Monza che potrebbe vedere un nuovo fiume rosso.

Ma questa seconda parte del campionato del mondo sulle quattro ruote più amate al mondo correrà ancora una volta sul duello particolarmente acceso tra le due protagoniste per il doppio titolo. Da una parte c’è la Mercedes che è campione in carica tra i costruttori e vede un Lewis Hamilton nuovamente in testa alla classifica piloti. E poi c’è la Red Bull che ora insegue anche con il suo Max Verstappen.

Sotto attacco

A cercare di accendere nuovamente gli animi, in un’estate già caldissima, ci pensa Chris Horner. Il team principal della Red Bull ha fatto capire di sentirsi sotto attacco su più fronti: “Ci hanno messo un sacco di energia, più di quanto ci si aspetterebbe. È stata una strategia chiara. Ma penso che dimostri solo che ci vedono come una minaccia. E penso che stai facendo qualcosa di giusto quando la gente inizia a puntare il dito. Inevitabilmente, una volta che si arriva alla fine del campionato, la posta in gioco aumenta. Al momento si ragiona una gara alla volta”.

Leggi anche...  La McLaren è pronta: “Vogliamo il titolo nel 2024”

Ora però c’è da pensare al ritorno in pista, con la Red Bull che si sente all’altezza per vincere il Mondiale di Formula 1 dopo l’era dorata di Sebastian Vettel: “Penso che sia stata una combinazione di cose: che siamo riusciti a capire alcuni dei nostri problemi, siamo riusciti ad affrontarne tanti e solo fare un pacchetto più completo. Penso che, combinato con gli sforzi della Honda, che ha portato il motore che era originariamente previsto per il 2022, essendo la loro ultima in Formula 1, ci ha permesso di ricongiungerci a Mercedes”.

Siete pronti per un finale di stagione caldissimo?

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @redbullracing

Sommario
Horner attacca ancora: “Sono tutti contro la Red Bull”
Titolo
Horner attacca ancora: “Sono tutti contro la Red Bull”
Descrizione
Christian Horner torna all’attacco. Il team principale della Red Bull sostiene che il team austriaco è sotto attacco da più parti in Formula 1
Autore