in

Henderson si sfoga: “Nessuno pensa al bene dei calciatori”

Parla il capitano del Liverpool

henderson share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @jhenderson

Uno sfogo importante da parte di Jordan Henderson. Il centrocampista inglese crede che nessuno si renda conto del livello di stress che i calciatori hanno raggiunto: “Non credo che le persone possano capire quanto sia intenso e faticoso questo sport se non lo si vive in prima persona. Il calcio per noi è tutto e vorremmo essere in grado di esibirci al massimo livello ogni volta che mettiamo piede in campo”.

Il capitano del Liverpool ha fatto capire che l’aggiunta della presenza del Covid-19 ha aggravato ancor di più la situazione: “Purtroppo in questo periodo è difficile riuscire a giocare al meglio. Ormai è così da qualche anno, poi con l’arrivo del Covid-19 è stato anche peggio. Sono seriamente convinto che nessuno abbia a cuore o prenda sul serio il benessere dei calciatori”.

Henderson si sfoga

Naturalmente il problema principale, per il giocatore dell’Inghilterra del ct Southgate, è legato all’alto numero di partite in programma: “Sono ben consapevole di ciò che pensa la gente. I calciatori sono pagati tantissimo, solamente per giocare a calcio, ma non sanno che quei giocatori che si legano a impegni internazionali ed europei, ha probabilmente un massimo di due o tre settimane di riposo all’anno”.

Leggi anche...  Iker Casillas sprona CR7: “Spero continui a lungo”

Una stima che, però, secondo Henderson difficilmente può bastare: “Non sono sicuro che sia sufficiente per recuperare fisicamente e mentalmente dalla stagione precedente ma il problema maggiore è che manca comunicazione fra noi stessi. Probabilmente ciascuno di noi avrà un’opinione diversa, ma penso che debbano essere parte di una conversazione perché, alla fine, siamo noi quelli che scendiamo in campo giocando le partite”.

E voi siete d’accordo con il giocatore?

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @jhenderson