in

Hamsik e Jorginho hanno ancora il Napoli nel cuore.

I due giocatori non dimenticano il loro amore per l’esperienza in azzurro.

hamsik_jorginho_napoli_champions
Fonte immagine: Instagram

In un’intervista rilasciata durante la trasmissione “Peppy Night Fest”, in onda su Canale 21, condotta da Peppe Iodice, i due giocatori, Marek Hamsik e Jorginho, ospiti della serata, ricordano i loro tempi al Napoli con grande entusiasmo, d’altronde quello che è stato un grande amore è sempre difficile da dimenticare.

I due campioni infatti, hanno parlato della loro esperienza in azzurro e di Gattuso: in particolare, si sono soffermati sulla lotta in Champions che vede la squadra in lotta per il quarto posto utile, riconoscendo l’enorme bravura di Gattuso e soprattutto la consapevolezza dell’incommensurabilità delle parole, che a loro dire, non basterebbero mai per descriverlo.

Alla domanda di Peppe Iodice su quanto gli mancasse il Napoli, i due hanno risposto: “Troppo, troppo. Non ci sono parole per descriverlo! Mi manca, a chi non manca Napoli“. “Qua a Londra fa freddissimo, cos’è il sole?” afferma Jorginho.

Successivamente, si lasciano andare al racconto delle loro esperienze e per primo Hamsik parla della sua, in Cina, riconoscendone l’importanza, ma sottolineando anche il fatto che nonostante si sia trattato di una bella avventura non è stato facile, ma ne è comunque valsa la pena.

 

Il tifo per il Napoli in Champions League

 

Entrambi i campioni visto il loro amore per il Napoli, fanno il tifo per la squadra azzurra e riconoscono le grandi potenzialità che sperano porteranno presto la squadra ad arrivare in Champions League, anzi ne sono proprio convinti!

Poi con uno come Gattuso, il gioco è fatto! Hamsik ancora afferma: “Gattuso? Tutti si ricorderanno della foto mia con lui che mi gridava. Penso sia un bravissimo allenatore, i ragazzi parlano benissimo di lui. Mi fido che finiranno bene quest’anno e che Gattuso l’anno prossimo si giocherà la Champions col Napoli”.

Leggi anche...  Mike Maignan, l’interesse del Milan e quell’aneddoto con Ibra…
 

Visto questo grande entusiasmo è facile capire che nessuno dei due ha mai chiuso definitivamente le porte in faccia al Napoli, anzi tra i loro pensieri c’è anche quello di ritornare in Italia e se la squadra azzurra dovesse avanzare qualche proposta di certo verrebbe presa in seria considerazione, visti gli anni felici e gli innumerevoli amici, anche se al momento Hamsik pensa al Goteborg.

Infine, i due ex azzurri hanno salutato i tifosi del Napoli in coro cantando “Un giorno all’improvviso”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram, Instagram

Sommario
Hamsik e Jorginho hanno ancora il Napoli nel cuore.
Titolo
Hamsik e Jorginho hanno ancora il Napoli nel cuore.
Descrizione
Hamsik e Jorginho hanno ancora il Napoli nel cuore: solo tanta ammirazione per Gattuso e la certezza della Champions. Non escludono un ritorno in Italia.
Autore