in

Hamilton, compleanno da disoccupato: tira e molla per il rinnovo con Mercedes

lewis_hamilton_f1_mercedes
Fonte immagine: Twitter

Lewis Hamilton sperava forse di trascorrere un compleanno più sereno, se non altro dal punto di vista lavorativo. Probabilmente il pilota inglese non avrebbe nulla da invidiare a qualsiasi suo altro collega, considerando lo status al quale si è elevato dopo la fine del 2020. Con la stagione appena conclusa ha eguagliato Michael Schumacher con il settimo campionato del mondo vinto, e lo ha anche superato nella classifica dei pluri-vincitori di Gran Premi.

Eppure qualcosa non funziona nella carriera e soprattutto nel futuro di Hamilton. Se non altro perché, allo stato attuale delle cose, gli manca una cosa fondamentale per il prosieguo della sua avventura al volante: un contratto. Il 31 dicembre scorso, infatti, è stato ufficialmente il suo ultimo giorno in Mercedes, in base all’ultimo accordo stipulato. E almeno per il momento, non si muove nulla sul piano del rinnovo.

Muro contro muro

Anche perché in questo momento si sta assistendo a una trattativa non particolarmente serrata, se non altro perché le posizioni delle due parti in causa sembrano piuttosto ferme. Da una parte c’è la scuderia di Stoccarda, che ha offerto un contratto annuale con opzione di rinnovo per un altro anno. Dall’altra parte c’è il campione del mondo in carica, che ha richiesto un nuovo contratto per quattro anni.

Tuttavia Mercedes non sembra disposta ad accontentare l’uomo che l’ha riportata sul tetto del mondo. Se non altro perché non è da escludere che Hamilton, in caso di vittoria del suo ottavo titolo del 2021, possa decidere di ritirarsi e quindi bussare alla porta dei tedeschi per risolvere il contratto a suon di milioni. Una prospettiva non da escludere e che ha dunque portato alla proposta di un 1+1 che però Lewis non intende accettare.

E tra due mesi e mezzo parte il mondiale…

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Francesco Cammuca

Sommario
Hamilton, compleanno da disoccupato: tira e molla per il rinnovo con Mercedes
Titolo
Hamilton, compleanno da disoccupato: tira e molla per il rinnovo con Mercedes
Descrizione
Lewis Hamilton ha festeggiato il suo 36esimo compleanno da disoccupato. Il contratto del campione del mondo con Mercedes non è stato ancora rinnovato.
Autore
Francesco Cammuca

Scritto da Francesco Cammuca

Giornalista, 30 anni di vita all'insegna dello sport, tra ciò che si vede in campo e quel che lo circonda.