in

Guardiola su Arteta: “Sapevo che mi lasciava per l’Arsenal”

Il Manager del Manchester City dimostra di apprezzare la scelta dell’ex assistente

guardiola share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @mrpepguardiola

Pep Guardiola parla di Mikel Arteta come se fosse un fratello: “Lo conosco bene, sia come uomo che come allenatore. I suoi 50 punti non mi stupiscono. Ero certo della bontà del suo lavoro e della scelta dell’Arsenal, anche quando erano molto attardati in classifica. Quanto al suo addio, ne ero abbastanza certo. Dicevo sempre ai miei giocatori che se avesse avuto una offerta ci avrebbe lasciato. Io non sono un tipo da dire resta con me a tutti i costi, perché capisco che ognuno di noi ha sogni e ambizioni”.

Il manager del Manchester City si è detto sicuro del fatto che il suo ex assistente avrebbe tentato questo genere di avventura: “Sapevo che Mikel amava l’Arsenal. Se io fossi l’assistente qui al City e ricevessi la chiamata del Barcellona, andrei subito. Le persone devono spiccare il volo se lo desiderano. Lo dico sempre anche ai miei giocatori, se siete scontenti e pensate di poter essere felici altrove, andate. La vita è troppo breve”.

Guardiola parla di Arteta

Alla vigilia della sfida di FA Cup Guardiola ha anche parlato del confronto tra l’Arsenal e la sua squadra: “In questo momento il campo dice che l’Arsenal ci è davanti. E noi come club abbiamo bisogno di questo tipo di sfida. Il mio compito è ottenere risultati, vincere le partite. E se non voglio scuse dai miei giocatori non posso andare io stesso a caccia di alibi. Il passato, qualunque esso sia, non conta”.

Il tecnico catalano ha fatto capire di essere pronto a prendersi le sue responsabilità: “Sono pagato per prendere decisioni ottimali per il futuro, sono chiamato a delle scelte e preferisco assumermi la responsabilità nei momenti brutti. Se si allena un grande club è indispensabile cogliere risultati. Certamente, dobbiamo lavorare su qualche aspetto, ma questo è l’aspetto sfidante del nostro lavoro. Prima ce la vedevamo con il Liverpool, adesso con l’Arsenal e presto probabilmente anche con il Newcastle”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @mrpepguardiola

blog hibet