in

Gruppo Suning: niente pagamenti, niente Premier League

gruppo suning - Premier League
Fonte imagine: *stevenzhang

PPTV, emittente di proprietà del gruppo Suning, aveva stipulato uno dei contratti più redditizi del mondo, assicurandosi i diritti televisivi della Premier League in Oriente fino dal 2019 al 2022.

Nella giornata di ieri “la Premier League conferma di aver concluso oggi i suoi accordi per la copertura del torneo in Cina con il suo licenziatario in quel territorio. La Premier League non commenterà ulteriormente la questione in questa fase”. E’ quanto dichiarato in un comunicato.

Stessa notizia divulgata anche da parte di PPTV, che ha giustificato tale situazione come una conseguenza del Covid-19: “La pandemia ha prodotto sfide che si ripercuotono sulla nostra trattativa. Le parti non riescono a raggiungere un accordo sul prezzo. Abbiamo pagato anticipatamente i diritti come da contratto”.

Sembra che tale scelta sia scaturita dal mancato pagamento di Suning di una rata di 180 milioni di euro, scaduta lo scorso marzo, per i diritti televisivi del campionato inglese.

In realtà l’importo era stato congelato in vista del lockdown. Alla ripresa delle partite, all’emittente era stato comunque concesso di trasmettere i contenuti, nonostante i soldi non fossero stati versati.

Un altro problema è stato quello degli anticipi sulle imposte per i diritti tv. La società avrebbe concesso solo il 50 percento delle tasse relative al triennio.

Ricordiamo che i diritti di trasmissione per tre stagioni avevano il valore di 550 milioni di euro.

La rescissione dell’accordo con la Premier League potrebbe provocare un danno economico per i club di calcio inglesi.

Comunque il principale business del gruppo Suning è il mercato degli elettrodomestici.

Nonostante non sembrano mancare i quattrini alla famiglia proprietaria dell’Inter, anche i ricchi fanno fatica a sborsare denaro in quest’era post lockdown.

Che dire, per noi comuni mortali non può che essere una piccola consolazione!

Per altre news, clicca qui.

Fonte immagine: *stevenzhang