in

Gnonto non dimentica: “All’Inter devo tantissimo”

L’attaccante italiano commenta e racconta i suoi primi mesi con il Leeds

gnonto share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @willy.gnonto

Willy Gnonto sta trovando la sua miglior dimensione nella Premier League. Un campionato in cui si sta inserendo in maniera graduale e che sembra piacergli davvero tanto: “La Premier è uno dei campionati migliori d’Europa, se non il migliore. Tutte le squadre giocano a viso aperto e c’è un’intensità altissima. È una grandissima sfida per me, perché ho l’opportunità di confrontarmi ogni settimana con alcuni dei giocatori più forti”.

Il giocatore ha scelto di approdare al Leeds. Una scelta che sta pagando e sulla quale ha dimostrato di avere pochi dubbi fin dall’inizio: “Fin dal primo momento che ho parlato con il direttore sportivo Victor Orta ho sentito la fiducia nei miei confronti. Ho pensato che l’ambizione del Leeds combaciasse con la mia e che questa fosse la società migliore per continuare a crescere. Giochiamo un calcio molto veloce e offensivo e le mie caratteristiche si abbinano perfettamente”.

Gnonto non dimentica il passato

In un’intervista per la Gazzetta dello Sport Gnonto ha parlato anche del suo modo di affrontare le partite. E quando gli viene chiesto qual è il suo segreto, la risposta è candida: “Non penso ci sia un segreto. Sono un ragazzo a cui piace molto il calcio, perciò sia in campo che fuori cerco sempre di informarmi e imparare il più possibile. Nonostante la mia età, ho fatto esperienze diverse e importanti e ho imparato tantissimo da ognuna”.

Il giocatore approdato anche in Nazionale ha parlato anche dell’Inter. C’è tanta gratitudine nei confronti del club che lo ha lanciato: “All’Inter devo tantissimo, sono stati 8 anni fondamentali per la mia crescita che mi hanno portato ad essere il calciatore e l’uomo che sono ora. Giocare per o contro l’Inter sarebbe sempre un grande onore. Il progetto sportivo è sempre stata la mia prerogativa e qualunque scelta relativa alla mia carriera viene sempre fatta in funzione di quello”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @willy.gnonto

blog hibet