in

“Respect”: la fascia vale solo sul braccio?

Perez e i commenti “poco carini” su Ronaldo, Mourinho e Jorge Mendes.

perez Ronaldo Mourinho Jorge Mendes share hibet social
Fonte immagine: Twitter

Guai in vista per Perez: il presidente del Real Madrid nel 2012, avrebbe fatto delle affermazioni per niente rispettose e anche molto pesanti su alcuni membri del mondo del calcio.

A diffondere la notizia è “El Confidencial” che non si sa in che modo sia entrato in possesso di un audio e quindi di conversazioni private di Perez, rendendole pubbliche a tutto il mondo, ma soprattutto ai diretti interessati, che probabilmente non hanno molto gradito la notizia.

Come biasimarli, non facciamo che parlare di rispetto anche in campo, brandendo anche delle fasce con questa dicitura e poi sono coloro che dovrebbero dare l’esempio a non essere del tutto corretti per primi.

Le parole incriminate

Su Ronaldo nell’ottobre 2012, affermava: “È pazzo, questo ragazzo è un idiota, un uomo malato. Pensi che questo ragazzo sia normale, ma non è normale, altrimenti non farebbe tutto quello che fa. L’ultima cosa stupida che ha fatto l’hanno vista tutti… Perché pensi che abbia fatto quella cosa stupida?” – riferendosi probabilmente alla mancata esultanza di Ronaldo in occasione di una sua doppietta al Granada, il 2 settembre 2012.

Parole di fuoco anche per l’agente di CR7, Jorge Mendes: “Mendes non cura nulla di lui. Così come non si occupa di niente riguardo a Mourinho. Anche per le interviste. Niente di niente. Sono ragazzi con un ego terribile, entrambi viziati, l’allenatore e lui, e non vedono la realtà, perché entrambi potrebbero guadagnare molti più soldi se facessero diversamente. Sono entrambi anormali, perché stiamo parlando di molti soldi nell’area del diritto all’immagine. Inoltre, con quella faccia che hanno, con quel lato provocatorio, che non piacciono a tutti. È l’esatto contrario della pubblicità!”.

A questo si aggiungono anche delle accuse: “Jorge Mendes è il rappresentante del presidente del Porto, con lui è tutto strano. Appare Mendes e viene pagato, il che dà un alibi al presidente del Porto. Lui e Mendes hanno portato i soldi al russo con Mourinho, Carvalho, Ferreira. Quello che succede con questi soldi è che li portano in Svizzera”.

Infine, parlando di Coentrao, si sofferma a dire che“Mourinho è un idiota.”

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
“Respect”: la fascia vale solo sul braccio?
Titolo
“Respect”: la fascia vale solo sul braccio?
Descrizione
Perez incastrato dai giornali: spuntano gli audio in cui spara a zero su Ronaldo, Mourinho e Mendes
Autore