in

Giroud convinto: “Sono affamato e determinato come Ibra”

Parla il bomber francese, ancora decisivo nel derby

giroud share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @oliviergiroud

Olivier Giroud continua a essere protagonista in una carriera che gli sta riservando tante belle sorprese. Il centravanti francese è stato ancora una volta decisivo per le sorti di un derby, segnando una delle tre reti. Tra l’altro quella segnata all’Inter è la numero 300 della sua carriera: “È motivo di orgoglio, 300 gol è un bel numero. Spero di non fermarmi qui. Sono stato felice di poterlo fare bene su un bell’assist di Leao”.

Nel corso dell’intervista rilasciata per Telefoot, il centravanti del Milan ha fatto capire che l’età per lui è solo un dettaglio. Conta infatti più la voglia di lottare che una mera questione anagrafica: “Ho ancora la motivazione, la determinazione. Penso che lo stato d’animo sia importante alla mia età. Vorrei continuare se il mio corpo me lo permette. Ne stavo discutendo con Ibra. Per lui è lo stesso, è ancora affamato”.

Giroud e il ritorno a Londra da avversario

Il Milan e Giroud hanno pescato, nel sorteggio dei gironi di Champions League, anche il Chelsea. Un bel ritorno al passato per il transalpino, che ha vinto tanti trofei a Londra: “Spero in un caloroso benvenuto. Ho lasciato il club in buoni rapporti, come tutti gli altri club. Tornare con il Milan contro Chelsea è grandioso. Penso che sarà un bel momento”.

E poi ci sono i Mondiali, un altro obiettivo importante per il bomber rossonero. Giroud ci spera, ma non sa ancora nulla: “Non so nulla onestamente, anche perché non sono l’allenatore. Ma ovviamente deve essere un obiettivo. Con la mia storia con la Francia, avere la possibilità di giocare un terzo Mondiale è una chance. Non dico che non ci penso, o che non è un obiettivo, sarebbe una sciocchezza. L’obiettivo numero uno è la vita quotidiana con il Milan, la Francia è ancora un bonus”.

Un ulteriore tassello da raggiungere in una carriera già importante.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @oliviergiroud