in

Gignac svela: “Il Valencia voleva convincermi… con un prosciutto”

Il francese è un idolo in Messico

gignac_Valencia
Fonte immagine: Twitter

C’è un giocatore che ha lasciato l’Europa quasi da eroe, dopo aver fatto un Europeo gigantesco senza però segnare i gol che ci si aspetta da uno che di mestiere fa il centravanti. Stiamo parlando di Andre-Pierre Gignac, pivot francese che dopo aver vinto la kermesse continentale con la maglia dei Bleus accettò la corte del Messico e del Tigres per cercare di dare una svolta alla sua carriera, rendendola di fatto esotica.

In tanti hanno risposto in maniera piuttosto divertita a questa scelta di vita. In tanti hanno pensato che Gignac volesse svernare in Messico. Eppure dal punto di vista dei numeri il bomber francese sta entrando sempre più nella storia del calcio messicano e americano in generale. Tanto che non sono mancate in questi anni le pretendenti che hanno provato a riportarlo nel Vecchio Continente. Senza però avere elementi sufficienti per riuscirci.

Preso per la gola

In primis ci aveva provato il Marsiglia, che facendo leva sul senso nazionalista sperava che Gignac potesse tornare nella sua Francia per chiudere la sua carriera. Il centravanti, però, ha allontanato l’ipotesi: “Lo dico in tutta sincerità: non hanno bisogno di me. Ma in futuro, come allenatore, perché no? Ho questa ambizione”. Ma non sono mancate le sirene dalle altre nazioni, in primis dalla Spagna dove il Valencia.

E proprio in merito alla trattativa con il club iberico, Gignac ha svelato un retroscena curioso. Il francese, infatti, ha ammesso che c’è stato un intermezzo… culinario nella discussione con i dirigenti: “Mi contattò Emery, parlammo di piani tattici ma alla fine ho rifiutato. Per convincermi, il Valencia mi mandò un buon jamon, un prosciutto davvero buono. Giuro che mi fecero venire davvero voglia di andarci”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
Gignac svela: “Il Valencia voleva convincermi… con un prosciutto”
Titolo
Gignac svela: “Il Valencia voleva convincermi… con un prosciutto”
Descrizione
Andre-Pierre Gignac svela un retroscena di mercato. Il bomber messicano era vicino al Valencia, che per convincerlo ad andare aveva offerto un prosciutto.
Autore