in

Gigi Buffon e l’outfit “sbagliato”: Superman porta guai

La Warner Bros chiede un ingente risarcimento per danni

Buffon: guai in vista e c'entra la Warner Bros
Fonte immagine: Profilo Instagram @gianluigibuffon

Da qualche giorno gira sui social una foto che ritrae Gigi Buffon nelle vesti di Superman: l’ex portiere della Juventus infatti, indossa una maglia blu con il famoso logo del supereroe in questione, ma purtroppo per lui non gli avrebbe portato affatto fortuna, anzi!

Sembrerebbe che il gesto abbia portato notevoli danni, non solo una gufata enorme per il Parma, lasciandosi sfuggire ogni possibilità di salire in Serie A, ma in più la stessa società di Kyle Krause è stata citata per danno ed è costretta a sganciare un ingente quantità di soldi alla Warner Bros per aver utilizzato senza alcuna autorizzazione il logo di Superman, trattandosi di un video ufficiale di presentazione di Buffon.

La notizia è stata resa nota proprio da un bilancio del Parma e gli costerà, dopo lunghe trattative, “soltanto” 15 mila euro, infatti è questo quello che viene riportato dalla stessa Gazzetta dello Sport: “Leggendo l’ultimo bilancio del Parma, infatti, si è scoperto che dopo la pubblicazione del filmato, ripreso da molti organi di informazione, la Warner Bros Entertainment, casa di produzione e distribuzione cinematografica e televisiva americana, ha segnalato che il simbolo che contraddistingue da sempre Superman – sul quale WB detiene i diritti di proprietà intellettuale – erano stati utilizzati senza la necessaria autorizzazione.”

Una bella sfiga, ma chi mai avrebbe potuto immaginare delle conseguenze del genere, solo per aver indossato la maglietta sbagliata?

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Hibet Social

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @gianluigibuffon