in

Giampaolo attende l’Inter: “Non vogliamo fare figuracce”

L’allenatore della Sampdoria vuol fare bene

giampaolo share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @sampdoria

Quello che avverrà tra poche ore sarà un ritorno a dir poco particolare. Stiamo parlando di quello di Marco Giampaolo tra le mura di San Siro. Il tecnico nativo di Bellinzona ha portato in salvo la Sampdoria con un paio di giornate di anticipo, ma non può essere soddisfatto della piega che ha preso la sua carriera.

Anche perchè ha avuto la possibilità di allenare il Milan, seppur con una chance durata davvero troppo poco. Un episodio della carriera che rappresenta un grande rimpianto: “A dire il vero non fa parte dell’attualità. Il mio rapporto con il Milan non c’entra nulla con il presente, ora sono alla Samp e il Milan fa la sua parte che è poi quella del Milan. Comunque non è stata una opportunità perché sono stato talmente poco da far disperdere il valore dell’opportunità”.

Giampaolo non vuole fare figuracce

Domenica la Samp farà visita all’Inter, che proprio ai rossoneri sta contendendo lo scudetto. Ma al di là delle differenze tecniche e di qualità, Giampaolo non vuole abbassare la guardia: “Negli ultimi anni c’è stato un salto di qualità del calcio italiano documentato per esempio dell’ultima giornata di campionato, la numero 37. Il Venezia, già retrocesso, fa un punto a Roma, noi della Samp, pur salvi, siamo riusciti a vincere con la Fiorentina che si giocava l’Europa. E comunque risultati di questo genere ce ne sono stati tanti”.

La formazione allenata da Simone Inzaghi non dovrà aspettarsi una Samp arrendevole. Almeno questo è quanto dichiara Giampaolo: “Se poniamo sempre l’attenzione su dinamiche vecchie di 10 o 20 anni fa, non facciamo altro che alimentarle. Negli ultimi anni e oggi il campionato italiano dimostra che le squadre si giocano le partite e poi, probabilmente la più forte vince in percentuale rispetto all’altra. Ma si scontato non c’è nulla e soprattutto fare brutte figure non piace a nessuno, le partite di giocano. L’Inghilterra, da questo punto di vista, ci insegna molto”.

Vedremo il big upset da parte della Samp?

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @sampdoria