in

Gatti si presenta alla Juve: “La mia vita è stata stravolta. Cerco di imparare da Bonucci

gatti share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @federico_gatti2406

Intervistato da “JTV”, Federico Gatti, nuovo difensore centrale della Juventus, prelevato dal Frosinone con tanto di beffa al Torino nel mercato di gennaio, si è presentato ai suoi nuovi tifosi raccontando le emozioni di queste prime settimane in bianconero.

Esordito in Nazionale contro l’Inghilterra prima che in Serie A: ha scelto il numero 15 di Barzagli e in queste prime settimane sta convincendo Allegri… in attesa dei primi test amichevoli della tournée americana.

Questa è un’esperienza enorme, sin dal primo giorno che sono qua. Imparo quotidianamente qualcosa di nuovo, è fondamentale per la mia crescita. Adesso avremo le prime partite, non vedevo l’ora anche perché affrontiamo squadre molto forti”.

Le prime settimane alla Juve? Totalmente differente rispetto al passato, sono arrivato in uno dei top club a livello europeo, non ti fanno mancare nulla. Con l’umiltà e la voglia qua si è destinati solamente a migliorare. Mi hanno colpito tantissime cose a cui non ero abituato, a partire dall’organizzazione di staff e società, il ritmo in allenamento ma soprattutto i miei compagni che sono dei campioni e si sono posti nei miei confronti con umiltà impressionante”.

Allegri e Bonucci fondamentali per Gatti

Se la mia vita è cambiata? La mia vita è stata stravolta. Però c’è ancora tanto da scrivere e voglio ancora stravolgerla. La gavetta che ho fatto è stata la mia forza e lo è tutt’oggi perché mi dà cattiveria e voglia di non mollare mai. Mi fa strano tornare a Torino, la mia famiglia abita a 500 metri dallo Stadium. È un’emozione incredibile”.

Allegri e Bonucci? Da Leo cerco di imparare giorno dopo giorno perché è un campione e un grandissimo uomo. Mi insegnano piccoli particolari che in passato nessuno mi hai mai insegnato”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @federico_gatti2406

blog hibet