in

Gasperini sorride: “Veniamo fuori quando gli altri si stancano”

L’allenatore dell’Atalanta dice la sua dopo la vittoria in rimonta sul campo del Bologna

gasperini share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @undicifiati

Gian Piero Gasperini sorride dopo aver visto la sua squadra tornare alla vittoria. Un successo molto importante, anche perchè conferma ancora una volta il fatto che i suoi non mollano mai, come si è visto a La Spezia: “Le partite si giocano 90 minuti e nell’arco dei 90 minuti ci sono più partite. Partire in svantaggio non è il massimo, nel primo tempo il Bologna era pimpante e si chiudeva bene, la partita era più complicata. Dopo è andata meglio”.

Si parla dell’eventualità di vedere Zapata e Hojlund insieme anche dall’inizio, soprattutto dopo averli visti bene in tandem a gara in corso. Il tecnico spiega così le sue scelte: “Dobbiamo sempre considerare l’avversario: giocavamo contro una buona squadra e le difficoltà del primo tempo ce le ha date l’avversario. Nel secondo tempo i meriti dell’Atalanta sono stati migliori di quelli del Bologna del primo tempo”.

Gasperini e la crescita dell’Atalanta

Proprio a proposito di questo secondo tempo, Gasperini prosegue così il discorso: “Abbiamo creato due belle azioni da cui sono arrivati i due gol. Le partite in serie A non sono così facili come a volte vengono dipinte. Oggi abbiamo saputo soffrire un avversario e ribaltare la sfida. I due attaccanti hanno giocato bene assieme: questa era una partita in cui più fisicità davanti ci poteva aiutare”.

Il tecnico dell’Atalanta in conferenza stampa è tornato a parlare della capacità dei suoi di venire fuori a partita in corsa. Si è visto con lo Spezia e si è ripetuto anche contro il Bologna: “Se siamo venuti fuori bene allora abbiamo una buona condizione fisica? La chiave di lettura è che noi partiamo piano, ci manca velocità e quando gli avversari vanno forte facciamo fatica. Quando calano veniamo fuori”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @undicifiati