in

Gallinari va in finale, ma ora rischia le Olimpiadi

Il Gallo potrebbe saltare il Preolimpico

gallinari olimpiadi share hibet social
Fonte immagine: Twitter

Una bellissima notizia per il basket italiano potrebbe in realtà trasformarsi in un’arma a doppio taglio. Il protagonista della vicenda risponde al nome di Danilo Gallinari, uno dei giocatori più forti in attività. Il giocatore nativo di Sant’Angelo Lodigiano si sta mettendo in mostra tra le fila degli Atlanta Hawks. E nelle scorse ore la squadra è riuscita a qualificarsi per le finali della Eastern Conference in NBA.

Un traguardo storico, visto che nessun italiano era mai riuscito a centrare un obiettivo di questa portata giocando nella conference degli Stati Uniti orientali. Nel complesso della NBA si tratta del secondo azzurro a centrare un traguardo simile, visto che Marco Belinelli le ha giocate a Ovest con la canotta dei San Antonio Spurs. Ma ora per il Gallo si apre uno scenario affascinante da una parte e limitante dall’altra.

Anello o Tokyo

Gallinari, infatti, considerando il calendario delle Eastern Conference Finals, potrebbe doversi trattenere nella ‘sua’ Atlanta almeno per una decina di giorni. Questa permanenza negli States potrebbe portare come conseguenza il suo inevitabile forfait al Torneo preolimpico di qualificazione ai Giochi di Tokyo. E sarebbe un’altra assenza molto pesante per il clan azzurro, viste le rinunce dei giorni scorsi.

Leggi anche...  Kevin Durant da solo sull’isola: “Pronto a tutto per vincere”

In prima istanza è stato proprio Belinelli a far sapere che non sarà della partita, visto il calendario fitto e la necessità di prendersi un break. Poi è stata la volta del capitano storico Gigi Datome, il quale ha ammesso di essere in condizioni fisiche precarie e non può rappresentare la Nazionale al meglio. L’assenza anche del Gallo potrebbe rendere ancor più debole un’Italia che cerca un pass che le manca dallo storico argento di Atene 2004.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter