in

Fortnite: AUMENTA il PREZZO dei V-Buck in alcuni paesi

Fortnite, il popolare gioco di battaglia reale sviluppato da Epic Games, ha recentemente annunciato un aumento dei prezzi dei V-Buck in diverse nazioni.

I V-Buck sono la valuta virtuale utilizzata all’interno del gioco per acquistare oggetti, skin e pass di battaglia. Questa decisione ha scatenato diverse reazioni nella community di giocatori di Fortnite e sollevato dibattiti sul valore e l’accessibilità dei contenuti nel gioco.

Fortnite ha guadagnato una straordinaria popolarità a livello globale grazie alla sua combinazione di gameplay coinvolgente, grafica accattivante e costante aggiornamento di contenuti. Il gioco ha un modello di business free-to-play, che permette ai giocatori di scaricarlo gratuitamente, ma possono acquistare V-Buck con denaro reale per personalizzare il loro personaggio e accedere a contenuti aggiuntivi.

Fortnite: l’aumento dei prezzi dei V-Buck spiegato, ecco quali paesi saranno interessati

Secondo l’annuncio di Epic Games, i prezzi dei V-Buck subiranno un aumento in diverse nazioni. Quelle interessate, per ora, saranno Canada, Messico e Regno Unito – ma senza nessuna certezza che un giorno non troppo lontano potranno cambiare anche i prezzi per la zona Euro ed il Dollaro.

Le ragioni ufficialmente dichiarate per questo aumento di prezzo includono il mantenimento della sostenibilità economica del gioco e l’adattamento ai costi locali. Di seguito una lista più precisa di quanto annunciato.

fortnite v-buck

L’aumento dei prezzi dei V-Buck ha suscitato diverse reazioni nella community di Fortnite. Molti giocatori si sono lamentati sui social media e sui forum di gioco, esprimendo preoccupazione per il costo aggiuntivo che dovranno affrontare per ottenere gli oggetti desiderati nel gioco.

Alcuni ritengono infatti che l’aumento dei prezzi crei un divario tra i giocatori che possono permettersi di spendere di più e quelli che non possono. Altri, invece, sostengono che Epic Games debba considerare alternative per mantenere il gioco accessibile a tutti, come offerte speciali o premi in-game.

Insomma, che ne pensate community? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned

blog hibet