in

FIFA 21: data, prezzo e caratteristiche

fifa 21
Fonte immagine: fifa-infinity.com

Niente è più atteso, in questo periodo, della fine della quarantena. Niente, tranne una cosa: Fifa 21.

EA Sports sarebbe già al lavoro per la realizzazione del videogame, previsto per il 2020.

Specifichiamo, non un semplice gioco ma un must have di ogni appassionato di calcio che si rispetti.

Non provate a dire “sei troppo grande”, perché si sa, per Fifa non esiste età.

Partiamo dalla data

L’uscita ufficiale è prevista per settembre 2020. Considerando che solitamente le nuove edizioni vengono rilasciate l’ultimo venerdì di settembre, ci aspetteremmo di poterlo acquistare da venerdì 25 settembre 2020. Ma è solo un’ipotesi, da considerare nel contesto Coronavirus, che potrebbe incidere sullo slittamento.

Il prezzo

Nessun prezzo è ancora stato ufficializzato, però considerate che l’ultima edizione standard costatava 69,99€. Ovviamente le diverse tipologie, con vantaggi extra, alzerebbero la cifra.

Funzionalità

Sui vari forum si parla di alcune novità, ad esempio maggiore integrazione dei giocatori più giovani, un editor per gli stadi e il VAR. Quest’ultimo potrebbe essere aggiunto anche solo dal punto di vista grafico, considerando che l’arbitro sarebbe il computer stesso, quindi la capacità di errore è molto bassa.

Improbabile che si torni a parlare di Juventus e Camp Nou, la prima denominata Piemonte Calcio, il secondo inesistente. Questo perché i due sono legati all’esclusiva con Konami, rivale di EA Sports.

Un’ipotesi accreditata sarebbe quella della riproduzione della Coppa Libertadores. Un indizio sarebbe il logo apparso nella conferenza stampa della relativa finale.

Non c’è niente di più gratificante del tornare a casa dal lavoro, metterci sul divano, con tanto di patatine, coca cola, rutto libero e Fifa 21. Quante litigate con il nostro partner perché stiamo sempre davanti a questo “gioco”? Loro non sanno quello che dicono!

Nel frattempo prepariamo le poltrone signori, tutti pronti per rivivere nuovi momenti di beata ignoranza!

Maria Caterina Crugliano

Scritto da Maria Caterina Crugliano

Copywriter dell’ironia. I miei genitori devono ancora capire che lavoro faccio. Penso quindi scrivo (e rido).