in

Fernando Alonso e l’ansia di smettere: “Non so stare senza motori”

Il pilota spagnolo ha spiegato la scelta di mettersi al volante di una Aston Martin

fernando alonso share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @fernandoalo_oficial

Fernando Alonso si è ritrovato a confessare il fatto di non saper stare senza le corse. Per uno come lui, che ha letteralmente vissuto sempre con il rombo dei motori nelle orecchie, smettere sarebbe uno shock: “Sono stato un pilota per tutta la vita e sono diventato bravo solo perché non ho imparato nient’altro, la mia vita è sempre stata dedicata al motorsport, e in questo contesto ciò che mi riesce meglio è guidare”.

Il pilota spagnolo ha confessato di essere pronto a provare di tutto, dopo aver concluso il suo capitolo nel Circus: “Se un giorno lascerò la Formula 1 mi cimenterò in altri campionati, farò altre gare. Provare a vincere la Dakar sarebbe comunque una sfida, perché nessuno con il mio palmares l’ha mai fatto prima. Il pensiero di restare seduto a casa mi spaventa, ho lasciato la Formula 1 alla fine del 2018 ma non ho mai pensato di fermarmi”.

I miglioramenti di Alonso

Alonso durante l’intervista ha parlato di come è cambiata la sua gestione alla guida rispetto al passato: “Oggi riesco a leggere meglio una gara, so quando attaccare e quando no. Nel 2006 la gestione degli pneumatici praticamente non esisteva, negli ultimi anni è una variabile cruciale, come sono diventati importanti tanti altri aspetti. Ad esempio, quando si entra in corsia box per un pit stop, è molto importante fermarsi nel centimetro giusto”.

In conclusione, il due volte campione del mondo ha spiegato la scelta di cambiare team: “Ho valutato la situazione delle altre squadre, e credo che l’Aston Martin sia una di quei team che possono raggiungere quell’obiettivo in due o tre anni. Non ho tempo illimitato, e finché c’è solo l’1% di possibilità di vincere nuovamente un mondiale, andrò avanti. Aston Martin ha una buona piattaforma, con persone molto brave e stanno costruendo una nuova fabbrica all’avanguardia”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @fernandoalo_oficial