in

Federica Pellegrini rimanda il ritiro: “Non ci sarà dopo Tokyo”

La Divina vuole continuare

federica pellegrini tokyo share hibet social
Fonte immagine: Twitter

Federica Pellegrini è concentrata del tutto sui Giochi Olimpici di Tokyo. L’appuntamento con la rassegna a cinque cerchi, rinviata di un anno a causa dello scoppio della pandemia, si avvicina sempre di più, e la Divina vuole dare il massimo per riuscire a rimpinguare il suo già ricco palmares olimpico. Ma non c’è solo l’appuntamento giapponese a riempire di pensieri la testa della nuotatrice azzurra, una delle stelle della nostra spedizione.

La Pellegrini è stata protagonista della presentazione della International Swimming League, in programma a Napoli da fine agosto a fine settembre. Federica in conferenza stampa ha fatto capire che ci sarà: “A Napoli ci sarò anche io, saranno come i supplementari della mia carriera. Volevo chiudere con l’Olimpiade di Tokyo, ma c’è questa opportunità e mi piace l’idea di chiudere a Napoli, con la ISL che sarà una vetrina bellissima“.

Niente ritiro

Dunque, con l’annuncio della sua presenza a Napoli, Federica Pellegrini allontana i rumors che la volevano ritirarsi dopo Tokyo 2020. Ed è proprio lei a spiegare il motivo di questo rinvio dello stop all’attività agonistica: “Su questa decisione ha influito la pandemia, quest’ultimo anno e mezzo di stop mi ha dato lo stimolo per continuare e arrivare fin qui. Dovrò stare attenta a non prendere troppo peso in quei quaranta giorni a Napoli, considerando le pizze che mangerò“.

Leggi anche...  L'Italia del nuoto femminile alle Olimpiadi di Tokyo

Ma per chi sogna una sua presenza in vasca anche nel 2022, la Pellegrini frena ogni entusiasmo. E spiega che l’appuntamento partenopeo sarà l’ultimo della sua lunga e pluridecorata carriera: “Ho già stressato moltissimo corpo e mente. Visto che ci tenete tanto, sappiate che quelle di Napoli saranno le ultime gare della mia carriera, così i tifosi italiani e napoletani potranno rivedermi. Anche se ultima gara è un termine che non mi piace, crea aspettative e ansia“.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter