in

Federica Pellegrini e il legame col Papa: “Gli sportivi dovrebbero rifarsi alle sue parole”

La Divina apprezza le parole spese dal Santo Padre.

Federica_Pellegrini_papa
Fonte immagine: Twitter

Federica Pellegrini esalta ancora una volta le parole spese da Papa Francesco. All’inizio del nuovo anno, il Pontefice ha parlato di quelle che, secondo lui, dovrebbero essere le virtù di ogni bravo sportivo. Un invito a nozze per la Divina, la quale ha fatto sue le parole di Bergoglio: “Il mio rapporto con la fede è molto stretto. Ho ricevuto un grande insegnamento dai miei genitori. Quella volta fu una bella esperienza, non solo a livello personale, ma penso per tutto il nuoto in generale”.

 

Nello specifico, Federica Pellegrini ha dato risalto a quanto detto dal Santo Padre sui sette valori, elencati in maniera dettagliata. Un vero e proprio vademecum del bravo sportivo: “Papa Francesco mi è sempre piaciuto tanto perchè si espone sempre in modo abbastanza forte su diversi temi di grande sensibilità sociale. Ho apprezzato molto gli argomenti affrontati in questa intervista perchè credo che nelle sue parole ogni sportivo si debba riconoscere”.

Contro il doping

Il passaggio relativo alla lealtà è quello che ha colpito maggiormente la Pellegrini. Anche perché c’è da proseguire la lotta contro il doping, una delle piaghe maggiori nello sport mondiale. “Il suo modo di parlare e affrontare il tema del doping – dichiara Federica – , che annulla la dignità dell’uomo. Un argomento cruciale per noi atleti: il doping è una piaga molto sentita da noi. Rischiamo di perdere contro qualcuno che non lotta con le proprie possibilità e ricorre alle scorciatoie. Sottolinearlo è importante”.

 

E poi ci sono le Olimpiadi di Tokyo 2021, un sogno che si avvera ancora una volta per Federica Pellegrini: “Viverla a 16 anni è una grandissima emozione. Non avevo nessuna idea di cosa potessero essere i Giochi olimpici. Vedere, scoprire ad Atene tutte le facce del mondo in un unico villaggio è stato proprio incredibile. Poi c’è stata anche la vittoria a Pechino, c’è stato l’orgoglio di essere la capitana di tutti. È bello sempre lo spirito di gruppo come insegna il Papa”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Francesco Cammuca