in

Forbes svela: Roger Federer è l’atleta più pagato in circolazione

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Puntuale come un orologio svizzero, arriva anche quest’anno la classifica stilata da Forbes con i cento atleti più pagati in circolazione nell’anno che si è concluso. E non è un caso il fatto che abbiamo fatto riferimento alla puntualità degli orologi svizzeri, visto che è proprio un elvetico lo sportivo ad aver guadagnato di più nel 2019.

Stiamo parlando di Roger Federer, che all’inizio di quest’anno ha deciso di operarsi (verrebbe da dire che sospettava l’arrivo di una pandemia) e dovrebbe tornare in condizione per la ripresa della stagione ad agosto. Intanto il tennista svizzero si gode i 106,3 milioni di dollari guadagnati lo scorso anno. Con un discreto dislivello tra i circa 6 milioni guadagnati grazie ai tornei e la mastodontica cifra di 100 milioni acquisiti grazie agli sponsor.

A completare il podio degli atleti più pagati secondo Forbes ci sono due calciatori. Piazza d’onore per Cristiano Ronaldo, che si è goduto un 2019 da nababbo grazie a entrate per 105 milioni (60 da salari o premi e 45 dagli sponsor). In terza posizione c’è Lionel Messi, che non se l’è passata malissimo l’anno scorso: 72 milioni tra salari e premi ai quali si aggiungono 32 milioni guadagnati grazie agli sponsor, per un totale di 104 milioni.

Neymar e LeBron James hanno chiuso il 2019 rispettivamente in quarta e quinta posizione tra gli sportivi più pagati secondo Forbes. Il fenomeno dei Los Angeles Lakers si trova davanti ad altri due illustri colleghi come Steph Curry e Kevin Durant, mentre a completare la Top Ten ci pensano l’immarciscibile Tiger Woods e due stelle del football americano come Kirk Cousins e Carson Wentz.

Nella classifica dei cento sportivi più pagati del 2019 troviamo tante stelle, ma nessuna di queste rappresenta l’Italia. La donna più pagata lo scorso anno è stata Naomi Osaka, grazie anche agli exploit sul campo che le hanno consentito di ottenere 3,4 milioni di dollari in prizepool, oltre ai 34 milioni presi dagli sponsor grazie alla sua clamorosa ascesa fino alla prima posizione nel ranking mondiale.

Leggermente peggio della tennista americana ha fatto uno dei pochi sportivi che ha, in un certo senso, un legame con il nostro Paese. È Sebastian Vettel, che lascerà la Ferrari a fine stagione ma intanto ha chiuso un 2019 in cui ha fatturato 36,3 milioni di dollari, quasi tutti ottenuti dal contratto con Maranello. Restiamo in Italia ma ci spostiamo su un campo da calcio per trovare Alexis Sanchez, 69° con 25,6 milioni incassati nel 2019.

Tuttavia, l’attaccante cileno arrivato all’Inter in estate ha ottenuto buona parte dei suoi guadagni grazie all’accordo in essere con il Manchester United. Quindi, almeno sul piano economico, di Italia c’è davvero molto poco. Tra l’altro, a chiudere la classifica è un altro calciatore, il capitano del Real Madrid Sergio Ramos a quota 21,8 milioni di dollari.

Francesco Cammuca

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Francesco Cammuca

Scritto da Francesco Cammuca

Giornalista, 30 anni di vita all'insegna dello sport, tra ciò che si vede in campo e quel che lo circonda.