in

Fantacalcio, Top & Flop 11^ Giornata: in tre da urlo, che flop per Dessers

fantacalcio serie a
Fonte immagine: *Profilo Instagram @emil_audero

Termina una giornata di fantacalcio poi nuovamente le squadre impegnate in Champions League: tra delusioni, sorprese, scommesse, certezze, ecco chi sale e chi scende nell’ultima giornata di Serie A. Un turno pazzo che ha certificato il primato del Napoli con l’Udinese e l’Atalanta che cadono a sorpresa in casa. Torna a vincere il Bologna, primo successo per la Sampdoria.

CHI SALE:

RABIOT (Juventus): è stato sicuramente tra i giocatori più criticati nelle ultime stagioni. Dopo la doppietta in Champions League, arriva la prima in campionato contro l’Empoli. Il Duca di Torino, FV: 14

  1. MARTINEZ (Inter): è un Toro diverso dalla sfida di ritorno del Camp Nou. L’assist il Barella, la super percussione nel primo gol e la freddezza dagli undici metri. Accentratore, FV: 15,5
  2. DIAZ (Milan): non potevamo non inserire nonostante l’infortunio un super Brahim contro il Monza. Classico gol dello spagnolo in occasione del vantaggio rossonero sugellato da una doppietta nel primo tempo. Funambolo, FV: 14

CHI SCENDE:

DESSERS (Cremonese): il rigore sbagliato nel primo tempo contro la Samp cambia gli scenari anche al fantacalcio. La Cremonese cade ancora e rimanda la prima vittoria in campionato. Rimandato, FV: 2

VENUTI (Fiorentina): prestazione negativa ancora una volta del terzino viola. Regala il gol a Mkhitaryan in pieno recupero (zona Venuti) e diventa decisivo (al contrario) per la sua squadra. Irrecuperabile, FV: 4,5

SORPRESA:

AUDERO (Sampdoria): sulla prima vittoria dei blucerchiati ci sono le manone di Audero decisivo nel respingere il rigore di Dessers… in più porta inviolata. Saracinesca, FV: 11,5

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Fantacalcio cliccate QUI.

Fonte immagine: *Profilo Instagram @emil_audero

blog hibet