in

Fantacalcio, 20a giornata: Supereroi senza mantello

Il pessimo spettacolo visto nel derby non deve spostare l’attenzione da un campionato tra i più incerti degli ultimi anni, torniamo a parlare di calcio…

Fantacalcio: 20esima giornata di serie A
Fonte immagine: *Facebook

Come potremmo definire la settimana che sta per concludersi in vista del ventesimo turno di campionato? Difficile trovare una definizione che racchiuda tutto ciò che è accaduto. Siamo passati dai litigi romani tra Fonseca e Dzeko, con quest’ultimo che sembra essersi davvero scocciato dell’aria che tira a Roma all’imbarazzante baruffa di San Siro in cui Ibra e Lukaku, dopo essere stati incensati di elogi per il loro apporto realizzativo hanno dato vita a uno spettacolo di cui avremmo fatto volentieri a meno. E non per sembrare perbenisti ma vedere due mostri sacri che si insultano come ragazzini nel campetto dell’oratorio ce li mostra più umani, svestendoli di quell’aura da supereroi del pallone.

 

E sul campo che si dice?

Il delirio scatenato dai due giganti della Serie A ha inevitabilmente spostato l’attenzione da ciò che il campo ha decretato, l’Inter attende la Juve in semifinale vincendo il derby approfittando del rosso a Ibra e delle solite defezioni rossonere, pur con il fiatone solo con una perla di Eriksen al 96°, l’Atalanta in 10 per l’espulsione di Palomino ribalta la Lazio e attende il Napoli. Per farla breve, le protagoniste sembrano le stesse ma le gerarchie vengono stravolte di settimana in settimana rendendo il tutto sempre più incerto ma al tempo stesso accattivante.

 

C’è vita sul pianeta calciomercato

Che i soldi a disposizione fossero pochi si sapeva e l’austerity in tempi di pandemia era un po’ il mantra per tutti. Milan a parte, tutte le altre hanno limitato al minimo gli spostamenti, di denaro in primis ma anche di risorse umane. E invece negli ultimi giorni qualcosa è successo. Sono rientrati alla base alcune vecchie conoscenze. Strootman, Mandzukic ed El Sharaawy porteranno ossigeno a chi sembra in debito. Ma il vero colpo potrebbe essere lo scambio di cui si parla nelle ultime ore che riguarda Inter e Roma, con quest’ultima che avrebbe proposto lo scambio Dzeko-Sanchez pur di accontentare Fonseca che gli ha definitivamente sbarrato le porte di Trigoria.

Un po’ come Gasperini col Papu (che è felicemente approdato a Siviglia lasciando orfani i suoi fantallenatori). Il Papu, appunto. L’Atalanta non voleva correre rischi e gli ha trovato una sistemazione lontano da Bergamo che non comportasse il rischio di ritrovarselo contro. Ineccepibile. Perché la Roma non sta ragionando nella stessa maniera? Difficile da comprendere soprattutto se in cambio ti danno un piccoletto che negli ultimi anni ha accumulato più infortuni che giocate vincenti e di mestiere non fa il centravanti.

Di questo e tanto altro parleremo come di consueto nella diretta di oggi alle 18.30 in cui non mancheranno i consigli sulla formazione da schierare.

 

TORINO – FIORENTINA

A Nicola è bastata una settimana per trasmettere la voglia smarrita ai granata, chissà che non gli riesca di rivitalizzare anche Lukic e Verdi. Proviamoci. Per la Fiorentina un avversario scomodo ma Vlahovic ormai è irrinunciabile

 

BOLOGNA – MILAN

Prima partita di un miniciclo “abbordabile” per i rossoneri che non possono più sbagliare. Rientra Bennacer ma mancheranno i trequartisti. Mi aspetto un Rebic incisivo. Eviterei i centrali rossoblù.

 

CAGLIARI – SASSUOLO

La rinnovata fiducia a Di Francesco lascia perplessi ma potrebbe essere l’occasione giusta per il ritorno al bonus di Nainggolan. Berardi ancora out, a Djuricic le chiavi della fantasia. Non esitate.

 

CROTONE – GENOA

Oltre ai soliti noti (occhio a Messias acciaccato) punto ancora su Zajc e Vulic.

 

SAMPDORIA – JUVENTUS

La vacanza a Courmayeur avrà risvegliato Cr7? A Chiesa il compito di scardinare la difesa blucerchiata. Fate un pensierino su Ramirez, sempre che Ranieri decida di dargli continuità.

 

INTER – BENEVENTO

Esito apparentemente scontato ma attenzione al rientro di Schiattarella. La fatica del derby e il pensiero alla semifinale con la Juve potrebbero incidere.

 

SPEZIA – UDINESE

Emergenza attacco per Italiano che dovrà rinunciare ancora a Nzola. Ma anche Gotti non se la passa bene pur potendo contare su Llorente.

 

ATALANTA – LAZIO

Replay del quarto di Coppa Italia, si profila l’ennesima partita da over. Lasciate da parte Reina e Gollini. Mancherà Gosens, una manna per Lazzari.

 

NAPOLI – PARMA

Mentre vi scrivo il Napoli ha staccato il pass per la semifinale di Coppa Italia. Difficile fare previsioni. D’Aversa attende rinforzi, per il momento deve affidarsi a Kucka, una delle poche certezze.

 

ROMA – VERONA

Dell’extra campo abbiamo già parlato, Fonseca recupera Mkhitaryan ed è tanta roba ma è in difesa che deve sistemare le cose. Zaccagni e Lasagna potrebbero fare danni pesanti.

 

Per altre Fanta News, clicca qui.

Fonte immagine: *Facebook.

 

Sommario
Fantacalcio, 20a giornata: Supereroi senza mantello
Titolo
Fantacalcio, 20a giornata: Supereroi senza mantello
Descrizione
Il pessimo spettacolo visto nel derby non deve spostare l'attenzione da un campionato tra i più incerti degli ultimi anni, torniamo a parlare di calcio...
Autore