in

Per la rubrica “calcio e beneficenza”: Eto’o contro il Covid-19

Il calciatore si aggiunge alla sfilza di colleghi che fanno donazioni, regalando 10 ambulanze al Camerun.

eto’o Covid-19 beneficenza
Fonte immagine: Instagram

Lo abbiamo detto in diversi articoli precedenti e lo continueremo a dire anche in questa circostanza: i veri eroi si vedono anche e, soprattutto, fuori dal calcio.

Non è la prima volta che assistiamo a scene di beneficenza da parte dei giocatori del mondo del calcio, soprattutto rivolte a quelli che sono i loro paesi di origine, ma non solo.

Tuttavia, questo è il caso di Samuel Eto’o: l’ex attaccante di Barcellona e Inter, che ha scelto di mettere a disposizione i suoi strumenti oltre che il suo impegno a favore della lotta contro il coronavirus. Nello specifico, il giocatore ha comprato 10 ambulanze per regalarle al Ministero della Salute del Camerun, per cercare di fronteggiare l’emergenza sanitaria, nata da questa grave pandemia.

Leggi anche...  Moise Kean campione di buon cuore: porta da mangiare ai senzatetto di Parigi

 

La notizia si è diffusa su Instagram, tramite un post condiviso proprio da Eto’o stesso sul suo profilo, accompagnato da una didascalia: “È stato un grande onore poter fare questo per il mio Paese, in modo che più persone possano essere aiutate in questa situazione di emergenza”.

Nel frattempo, la eto’o foundation pubblica un post su Instagram, in cui scrive: “Knowing that an ambulance will arrive when you have a medical emergency is something we all need. A few years ago our foundation donated 10 ambulances to the Ministry of Health in Cameroon so more people can be helped in emergency situations.”

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram