in

Ricostruire l’Etihad Stadium con gli stuzzicadenti? Si può!

Manchester_City_etihad-stadium
Fonte immagine: Wikipedia Commons

In questi giorni particolarmente difficili, in cui molti di noi sono chiusi in casa, non sempre è facile riuscire a trovare il passatempo giusto. Anche solo per un pomeriggio o per qualche giorno, il rischio di annoiarsi o di abbandonarsi all’ozio è davvero molto alto. Ma c’è stato qualcuno che è riuscito a trovare il modo giusto per far trascorrere un po’ di tempo, di fronte al piattume delle giornate in lockdown.

In particolare, come abbiamo potuto vedere attraverso il canale Youtube FoBird, c’è chi ha deciso di ricostruire di sana pianta l’Etihad Stadium. Stiamo parlando dello stadio che ospita le partite interne del Manchester City, nonché uno degli impianti più belli e più moderni non solo in Inghilterra, ma in tutta Europa. L’impianto di gioco dei Citizens è stato ricostruito con oggetti non usuali, ovvero gli stuzzicadenti.

Un chilo per la gloria

Stando a quanto si vede nel video realizzato alcune settimane fa – della durata di poco più di 12 minuti – l’autore di questo autentico capolavoro si è servito di circa un chilogrammo di stuzzicadenti. Prima di tutto ha stampato la planimetria dell’Etihad Stadium e con una serie di trucchetti del mestiere ha realizzato le varie parti dell’impianto del Manchester City, fino a riprodurlo in maniera molto fedele.

E così, punto dopo punto e comprendendo anche la copertura delle tribune e le zone circostanti il terreno di gioco, lo stadio in cui giocano i ragazzi guidati da Pep Guardiola è stato riprodotto alla perfezione. Naturalmente ci è voluta una quantità quasi pari di manualità e di pazienza, ma alla fine il capolavoro è servito!

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Francesco Cammuca

Sommario
Ricostruire l’Etihad Stadium con gli stuzzicadenti? Si può!
Titolo
Ricostruire l’Etihad Stadium con gli stuzzicadenti? Si può!
Descrizione
Un video su Internet si mostra una vera e propria impresa: costruire l’Etihad Stadium, la casa del Manchester City, solo con gli stuzzicadenti!
Autore
Francesco Cammuca

Scritto da Francesco Cammuca

Giornalista, 30 anni di vita all'insegna dello sport, tra ciò che si vede in campo e quel che lo circonda.