in

Empoli, Zanetti è sicuro: “Due dei miei giovani sono da Nazionale”

Parla il nuovo allenatore della formazione toscana

zanetti share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @empoli_fc_official

Paolo Zanetti rappresenta senza dubbio uno dei giovani allenatori migliori della nuova leva italiana. Un tecnico che dimostra che il lavoro e soprattutto la voglia di imparare sono alla base dei successi: “La bravura non è mia che li faccio giocare, ma del club che riesce con un lavoro lungimirante a portarli in prima squadra. Io non guardo la carta d’identità, se meritano vanno in campo, il mio coraggio è solo quello. Il campo è il giudice di tutto”.

Il nuovo allenatore dell’Empoli ha fatto capire ai microfoni di Sky Sport che non si possono pretendere risultati fin da subito, specialmente quando ci sono dei cambiamenti. Ecco allora che la pazienza è un’altra arma importante: “Ci vuole un po’ di pazienza e non chiedere tutto subito, ma hanno base di crescita infinita, sono ragazzi che hanno prospettive da top club, anche se magari gli serve tempo rispetto ad un giocatore acquistato e già pronto”.

Zanetti e i giovani in Nazionale

L’Empoli di Zanetti è arrivato a questa sosta dopo una bella vittoria ottenuta sul campo del Modena. Un risultati che ha fatto piacere al tecnico, anche perchè è il frutto di un grande lavoro fatto in queste settimane: “Il risultato è importante perché è la base di tutto e ti fa credere di più alla proposta tecnica, ma noi non abbiamo mai perso fiducia perché le prestazioni davano basi per il futuro. La continuità di prestazioni ci ha sempre lasciato tranquilli”.

Si chiude parlando di Nazionale e dei tanti giovani promettenti di casa azzurra. Il tecnico, però, non si sbilancia più di tanto: “Ce ne sono due o tre già pronti secondo me. Ma non bisogna avere fretta, sono giovani e spesso si fa l’errore di accorciare il loro tempo di crescita. Qua invece hanno la possibilità di giocare e di sbagliare, serve poi mantenerli nel giusto aspetto mentale. Poi nel loro momento avranno le soddisfazioni che meritano”.

Empoli continua a essere un’isola felice del calcio italiano.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @empoli_fc_official

blog hibet