in

EA presenta Fantasy FUT, nuove promo dinamiche di FIFA 22

FIFA 22 share hibet social

Ogni evento porta al successivo, e FIFA 22 lo sa benissimo. Dopo la conclusione dell’evento FUT Birthday per il compleanno della nota modalità di gioco di FIFA, arriva immediatamente un altro modo di giocare con le Fantasy FUT.

Queste nuove promo presentate questa sera da Electronic Arts, sono nuove carte dinamiche che riceveranno dei boost dopo aver raggiunto determinati traguardi. Sono molti i giocatori coinvolti e alcuni dei quali anche del nostro campionato di Serie A.

Ovviamente tutte queste carte otterranno dei boost iniziali (in questo caso avranno una colorazione azzurrina), ma potranno essere arricchiti da dei plus aggiuntivi, che potranno essere raggiunti in questo modo:

1) +1 Overall se il calciatore giocherà tre dei prossimi 5 match in casa della propria squadra
2) +1 Overall se la squadra del calciatore in questione vincerà uno dei prossimi 5 match in casa (il calciatore deve essere in campo in questa partita)
3) +1 Overall se il calciatore segnerà/farà un assist (se un attaccante/centrocampista) oppure farà un clean sheet (se portiere/difensore) in uno dei prossimi 5 match in casa

C’è da sottolineare che le partite saranno contate a partire dall’1 Aprile, ovvero dopo la sosta delle nazionali (e le carte che avranno ricevuto uno o più di questi boost otterranno una colorazione rossa).

Ma andiamo a vedere tutti i giocatori, fino ad ora, coinvolti nell’evento.

Fantasy FUT Team 1

A questi giocatori si aggiunge anche Sandro Tonali (Milan) 89 disponibile già nelle SCR e Simon (Nantes) 88 dagli Obiettivi. Essendo questo, poi, solamente il Team 1, ci aspettiamo che possa arrivare anche un Team 2, magari già dalla prossima settimana (o comunque una mini-release).

#KeepRacismOut

Aggiungiamo che la Lega di Serie A, insieme ad Electronic Arts, ha lanciato la campagna #KeepRacismOut. Su FIFA 22 è già disponibile un kit a tema contro la discriminazione razziale. Lasciamo il razzismo FUORI, non solo dal campo!

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI

A cura di: Powned