in

EA FC 24: Le Migliori Squadre in Modalità Carriera secondo l’IA

Con il passaggio da FIFA a EA SPORTS FC 24, ci saranno una serie di cambiamenti fondamentali. Fortunatamente, la Modalità Carriera sarà ancora presente, proprio come l’abbiamo imparata a conoscere ed amare nel corso degli anni.

Ma quali sono le squadre migliori da gestire nella Modalità Carriera di EA FC 24? Sebbene Ultimate Team sia diventata la modalità più popolare in FIFA/EA FC, la Modalità Carriera continua a ricevere grande interesse quando le persone cercano un’esperienza più rilassata, lontana dalla competizione delle squadre “meta” e dagli avversari “pay-to-win” della Weekend League.

Abbiamo chiesto a ChatGPT di suggerirci quali squadre sarebbero le migliori da gestire in EA FC 24, e ci ha fornito alcune opzioni interessanti.

Le Migliori 10 Squadre di EA FC 24 per la modalità Carriera

Everton (Premier League)

L’Everton è una delle scelte principali da portare alla gloria nella Modalità Carriera di EA FC. Il club vanta una storia ricca, ma negli ultimi tempi ha faticato a conquistare trofei importanti. Con una rosa di giovani promettenti e l’opportunità di migliorare la loro posizione in classifica, condurre l’Everton fuori dalla lotta per la retrocessione e farlo emergere in cima al calcio inglese ed europeo rappresenterebbe una sfida di certo interessante.

Valencia CF (La Liga)

La gloriosa storia del Valencia include vari titoli de La Liga e vittorie in Coppa UEFA. Tuttavia, gli ultimi anni sono stati turbolenti. Gestire il Valencia significherebbe avere la possibilità di ripristinare la gloria passata, coltivare giovani talenti e compiere acquisti oculati per risalire in vetta.

AS Saint-Étienne (Ligue 2)

Il Saint-Étienne è il club di maggior successo in Francia in termini di titoli di campionati nazionali conquistati, ma i giorni di gloria sono ormai lontani. Prendere in mano le redini del club rappresenterebbe l’opportunità di risvegliare un gigante addormentato, costruire sulla base di giovani talenti e riportare la squadra a dominare il calcio francese e, chissà, anche quello europeo.

Fiorentina (Serie A)

Nota per il suo stile di gioco pregevole, la Fiorentina vanta una storia che comprende due Scudetti. Con una rosa equilibrata e giovani talenti promettenti, guidare la Fiorentina rappresenta l’opportunità di sviluppare una nuova generazione di stelle e ritornare al vertice del calcio italiano.

Eintracht Francoforte (Bundesliga)

Il Francoforte ha dimostrato potenziale nel corso degli anni, ma non è mai riuscito a vincere la Bundesliga. Con una rosa variegata e una tifoseria appassionata, guidarli verso il successo nazionale ed europeo rappresenterebbe una sfida avvincente.

Leeds United (Championship)

Un club storico inglese, il Leeds è recentemente tornato in Premier League prima di una caduta improvvisa in Championship per questa stagione. La sfida consiste nel far crescere la squadra esistente, riportare il Leeds al vertice del calcio inglese e infine farlo competere in Europa. Con una base di tifosi appassionati, il percorso sarebbe entusiasmante.

Real Sociedad (La Liga)

La storia del Real Sociedad include titoli in La Liga e uno stile di gioco accattivante. Gestire il club richiederebbe di concentrarsi sullo sviluppo dei giovani e investire saggiamente in nuovi talenti, nonostante il budget limitato. Una grande opportunità per lasciare un segno nel calcio spagnolo.

Bordeaux (Ligue 2)

Il Bordeaux è un altro club francese che ha perso il suo splendore col passare degli anni. Con sei titoli in Ligue 1, il Bordeaux vanta una storia rispettata e una squadra composta da giocatori sia esperti che giovani. Prendere le redini del club significherebbe costruire una squadra competitiva e trovare l’equilibrio giusto per puntare al successo sia a livello nazionale che europeo.

Sampdoria (Serie B)

L’unica vittoria in Serie A della Sampdoria risale agli anni ’90. Il club dispone di una miscela interessante di giocatori con potenziale inespresso. La sfida consisterebbe nel riportare la Sampdoria in vetta al calcio italiano, combinando giovani talenti ed esperienza per creare una squadra vincente.

Hertha BSC (2. Bundesliga)

L’Hertha ha oscillato tra le divisioni, ma possiede il potenziale e il sostegno finanziario per puntare più in alto. Gestire il club implicherebbe creare una identità unica, sfruttare l’attrattiva di Berlino per attirare talenti e cercare prestazioni costanti in Germania ed Europa.

Naturalmente, questa lista non è vincolante e alla fine spetterà a voi decidere quale squadra guidare nella Modalità Carriera. Che ne pensate? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned

blog hibet