in

Dybala + Lukaku: per un’Inter ancora più competitiva

dybala lukaku share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @paulodybala @romelulukaku

Inter regina indiscussa del calciomercato. Mkhitaryan, bloccati Asslani e Bellanova. Ed ora si prepara al doppio super colpo per il reparto offensivo.

La dirigenza nerazzurra è a lavoro per accontentare le richieste di Inzaghi ed entro fine giugno Marotta, Ausilio e Baccin vorrebbero regalare al tecnico meneghino, una rosa già pronta per la prossima stagione:

“Fatto il primo passo completo per portare Dybala all’Inter? Stiamo lavorando al fine di allestire una squadra competitiva come merita l’Inter, il lavoro mio di Ausilio e Baccin verte proprio a concludere tutto nel mese di giugno per mettere a disposizione di Inzaghi la migliore squadra possibile, sempre nel rispetto di quel concerto di sostenibilità che dobbiamo sempre tenere a mente”.

Dybala non esclude Lukaku

L’Inter è in trattativa per chiudere altri colpi e ora si attende l’annuncio da parte della società anche su alcune cessioni, in particolare Dumfries che potrebbe rientrare nell’affare Lukaku, desideroso di tornare all’Inter.

Lukaku si è pentito di aver lasciato l’Inter e i malumori degli ultimi mesi certificano di come la scelta del belga non abbia portato i frutti sperati e le statistiche e i numeri di Big Rom fanno capire come l’ex Anderlecht al Chelsea abbia vissuto una delle stagioni più complicate della sua carriera.

Operazione possibile, ma non impossibile: per l’eventuale ritorno di Lukaku in nerazzurro devono combaciare alcuni ingredienti, come ad esempio anche l’eventuale addio di Dzeko che a lordo pesa per l’economia dei nerazzurri poco più di 9 milioni di euro.

In più Lautaro, Correa… e Dybala anche. Per un attacco a tinte albiceleste. Il futuro della Joya è ormai certo: l’argentino lascerà la Juventus a fine giugno per iniziare una nuova avventura lontano dall’Allianz Stadium ma non dall’Italia. Inter nel futuro del Diez, come testimoniato anche dalla visita dell’agente Jorge Antun presso la sede del club nerazzurro: l’ormai ex asso della Juventus è pronto per una nuova vita e cerca riscatto dopo essere stato scaricato dal club del Presidente Agnelli.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @paulodybala @romelulukaku