in

Dybala arriva fino in Argentina con il progetto Granja Andar.

Incontra per telefono una sua tifosa con la sindrome di Down.

dybala share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @paulodybala

Quello per Dybala è un amore immenso che nutre per lui tutto il mondo, anche in Argentina non si risparmiano mica! A testimoniarlo è soprattutto una sua tifosa con la sindrome di Down, con cui il giocatore ha deciso di mettersi in contatto, regalandole un momento altissimo di gioia, che porterà per sempre con sé.

Paulo è molto sensibile a questi temi, ha infatti donato spesso parte delle sue entrate a dei progetti benefici rivolti a giovani con disabilità.

L’incontro è avvenuto telematicamente solo perché la ragazza si trova in Sud America, una meta quindi un po’ difficile da raggiungere per l’attaccante della Roma, che però l’ha videochiamata regalandole un vero momento magico.

Quanti di noi hanno avuto la fortuna di poter parlare almeno una volta nella vita con il proprio mito? Davvero in pochi.

Dybala le spedirà presto anche una maglietta della Roma, da lui autografata: la ragazza fa parte del progetto Granja Andar, che consente ai giovani con disabilità di essere seguiti, istruiti, anche nello sport e nelle varie discipline, ma anche a livello sanitario e psicologico.

Bravo Dybala, un vero cuore d’oro.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @paulodybala

blog hibet