in

DUPLANTIS CANCELLA IL RECORD DI BUBKA DOPO 26 ANNI!

RECORD_BUBKA
Fonte immagine: Wikipedia Commons

Il palcoscenico (vuoto) è quello del Golden Gala di Roma, dove finalmente dopo ben 26 anni di attesa, è crollato anche uno dei record del mondo più duraturi della storia dell’atletica leggera.

Parliamo di uno dei personaggi più iconici della specialità, Sergey Bubka, una vera e propria leggenda del salto che per anni ha dominato ogni gara aggiudicandosi record combattendo solo contro se stesso. Ora però sembra arrivato il giusto “rivale”, anche se con un paio di generazioni di atleti di distanza.

L’unico modo per comparare Bubka al giovanissimo ventenne Armand Duplantis, è quindi quello dei numeri. E quando lo svedese ha staccato l’asta cadendo oltre il muro dei 6 metri e 15, abbiamo capito che una nuova pagina di storia sta per essere scritta.

Un centimetro in più del mito, almeno per quanto riguarda il record “outdoor” (all’aperto), perchè quello assoluto di 6 metri e 18 l’aveva già battuto a Glasgow nel febbraio scorso. Parlando poi di un ragazzo di appena 20 anni, l’attesa per vedere fino dove potrà arrivare è quanto mai, è proprio il caso di dirlo, alta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Wikipedia Commons