in

Due mappe in arrivo (prima del previsto) su Valorant!

mappe_mixwell_valorant

Mappe – Attraverso un’intervista pubblicata sul canale You Tube di Mixwell, il Game Director di Valorant Joe Ziegler ha anticipato alcune utili informazioni che riguardano i contenuti in arrivo prossimamente.

Secondo quanto riferito dal dev infatti, alle mappe attualmente esistenti su Valorant se ne andranno presto ad aggiungere almeno altre due. Dopo le iniziali BindHaven e Split, ed i campi di battaglia più recenti di Ascent e Icebox sono attualmente le uniche tra quelle disponibili nello sparatutto di Riot…e questo ridotto numero è stato in più occasioni motivo di critiche per i dev.

Joe Ziegler ed il team di Riot ha però evidentemente deciso passare ad un rapido contrattacco, perchè è stato lo stesso Game Director a confermare che nel team sono ben consci della situazione, e vogliono quindi intervenire con rapidità per garantire ai giocatori un’esperienza ancor più varia.

Proprio per questo, le due nuove mappe non usciranno seguendo le loro tempistiche originali, ma arriveranno ben prima del previsto e probabilmente già nelle prossime settimane.

Il video dell’intervista – Mappe su Valorant

Oltre a queste interessanti informazioni sulle nuove mappe, Joe Zieggler ha anche spiegato della possibilità di inserire ban e fase di pick (ovvero la scelta dell’agente che vogliamo giocare) all’interno del gioco. Il game Director ha spiegato che al momento i ban non sono necessari, ma che certamente in futuro, quando il numero dei personaggi aumenterà, valuteranno la possibilità di inserire un sistema del genere.

Joe ha comunque detto che preferiscono cercare qualcosa di nuovo da proporre agli utenti, tenendo anche un occhio a quello che accade in alcuni tornei della zona asiatica ed ai primi esperimenti che vengono fatti nel competitivo riguardo l’eventuale ban di uno o più personaggi.

Cosa ne pensate community?
Che tipo di mappe vi piacerebbe vedere aggiunte all’interno del gioco?
La discussione, come sempre, è aperta!

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned