in

Michael Jordan pensa a tutto: nel suo corso di golf si mangia… con il drone

Perfezionato il sistema per trasportare cibo e bevande

michael_jordan_golf_drone
Fonte immagine: Twitter

Michael Jordan è uno dei pochi atleti professionisti che, dopo aver completato la sua leggendaria carriera, è riuscito a farsi una vita. E diremmo che ci è riuscito anche alla grande, considerando il patrimonio che sta gestendo ormai da diversi anni. Dopo aver vinto tutto quello che c’era da vincere sui parquet degli Stati Uniti, Jordan è diventato un imprenditore di successo. Restando nel mondo dello sport, è diventato il presidente degli Charlotte Hornets in NBA, giusto per fare un esempio.

Ma nel frattempo, Michael Jordan è diventato un punto di riferimento anche per quanto riguarda il golf. Tanto che, nonostante i tempi grami per via della pandemia di Covid-19, ha deciso di far partire anche una scuola per chi vuole avvicinarsi a questo sport. Il corso di golf organizzato da Michael Jordan, che si chiama The Grove XXIII, si svolge in Florida ed è aperto a un gran numero di personaggi, più o meno famosi. Tra questi c’è anche Caroline Wozniacki, l’ormai ex giocatrice di tennis che dopo aver appeso la racchetta al chiodo si diletta tra birdie e colpi nel par. Il circolo è aperto fino a un massimo di 100 persone iscritte.

Via col drone

Sono tante le particolarità che riguardano il corso di golf organizzato da Michael Jordan. Tra queste c’è anche la possibilità di richiedere e ricevere ogni tipo di vivanda… con un drone. Jordan, infatti, ha sottoscritto un accordo per il servizio di drone delivery, con il quale è possibile fornire agli iscritti sia snack che bevande. Inutile dire che questo servizio è particolarmente apprezzato dagli aspiranti golfisti.

Ma non si tratta dell’unica particolarità del corso. Nella club house, in cui bisogna ovviamente rispettare tutte le norme anti-Covid, è disponibile persino un rullo per i sigari. Oltre naturalmente ai kart e agli scooter con i quali muoversi lungo tutto il green.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Francesco Cammuca