in

Doppio record per il Milan: maggior numero di vittorie esterne e maggior numero di rigori in un campionato!

Per Pioli una stagione partita alla grande e finita con il ritorno in Champions League e qualche record storico

milan record
Fonte immagine: Instagram

Non sono certo mancate le emozioni per i tifosi del Milan in questa stagione e soprattutto in questo finale di campionato. Dopo il titolo di campione d’inverno sarebbe stata davvero una beffa non coronare l’annata con la qualificazione in Champions (e sarebbe stato anche un record negativo dato che nessuna squadra prima a metà stagione era poi uscita dalla zona Champions alla fine).

Ma di record la squadra di Pioli ne ha messi insieme diversi, decisamente più positivi. I rosso neri infatti hanno scritto il loro nome in due caselle della storia della Serie A: quella per il maggior numero di vittorie esterne e quella per chi ha avuto più rigori in una singola stagione. 

Il record di vittorie esterne

Con la vittoria ottenuta a Bergamo contro l’Atalanta (che è valsa la qualificazione in Champions), il Milan ha ottenuto anche un importante record storico, quello del maggior numero di vittorie in trasferta non solo nel nostro massimo campionato, ma anche tra tutti quelli maggiori in Europa. 

Per quanto riguarda la Serie A il record era già stato almeno pareggiato, insieme all’Inter di Roberto Mancini che nella stagione 2007 ne aveva ottenute 15.

Pioli però ha saputo fare ancora meglio con quest’ultima giornata, arrivando a quota 16 vittorie in trasferta che rappresentano appunto il record assoluto. Valido anche oltre i confini nazionali, perchè in tutta Europa soltanto il Real Madrid (nel 2011/2012) e il Manchester City (nel 2017/2018) erano riusciti a fare altrettanto. 

Il record di rigori concessi

Non è propriamente un “merito” visto che comunque c’è il concorso non solo degli avversari che hanno commesso il fallo ma anche degli arbitri che lo devono fischiare (e vedere). Ma certo per ottenere un rigore in area bisogna andarci e quando in una singola stagione ne ottieni ben 20, significa comunque che come minimo in quella zona offensiva sei riuscito a crearti un buon numero di occasioni. 

Leggi anche...  Andrij Shevchenko nostalgico: belli i tempi al Milan

Nessuno nella storia del campionato moderno ne aveva mai ricevuti tanti in una sola stagione. Dei 20 peraltro, il Milan ne ha segnati almeno tre quarti (15 gol) che sono valsi un buon numero di punti.

Nella classifica stagionale a distanza si sono poi classificati il Sassuolo (14 rigori di cui 12 realizzati) e la Juventus (10 rigori con 8 gol fatti). Anche la Lazio ne ha ricevuti 10, ma ne ha messi a segno solo 6. Ultime in questa particolare classifica invece, il Genoa e il Verona con 3 rigori a testa (tutti realizzati). 

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram