in

La strana storia di Christian Obodo: per due volte rapito in Nigeria

Christian_Obodo_rapimento_nigeria
Fonte immagine: Instagram

Il calciatore nigeriano Christian Obodo è una vecchia conoscenza del calcio italiano. Proprio in Italia è stato scoperto dal Perugia che l’ha fatto esordire fino a diventare uno dei pilastri della squadra che Cosmi portò fino alla Coppa UEFA.

Giocherà poi nella Fiorentina, nell’Udinese (anche in Champions League), per poi passare al Torino e al Lecce. E proprio durante la sua stagione salentina che venne rapito per la prima volta nella sua città natale di Warri, in Nigeria.

Una brutta storia in cui il difensore ha rischiato decisamente la vita, con i rapitori che chiedevano un riscatto di 150.000 euro per liberarlo. La polizia riuscì ad arrestare alcuni della banda, ma proprio per quello la situazione di Obodo si fece ancora più drammatica e fu costretto a scappare per evitare che gli togliessero la vita.

Un’esperienza che evidentemente ha segnato profondamente il giocatore, che da quel momento non ha poi più giocato in squadre di rilievo finendo la sua carriera in Grecia fino al suo definitivo ritiro nel 2017.

Ironia della sorte, anzi della mala-sorte, il suo nome è tornato alla ribalta delle cronache proprio in questi giorni, quando è stato coinvolto in un’esperienza simile. Se è vero che un fulmine non cade mai due volte nello stesso posto, a quanto pare la stessa cosa non vale con i rapimenti.

Il 15 Novembre scorso infatti, sempre a Warri, l’ex giocatore è stato nuovamente sequestrato e portato via chiuso in un bagagliaio per oltre 4 ore, prima di essere derubato e infine liberato.  Si può dire che sia andata meglio della volta precedente, ma certo non credo che l’ex difensore perugino voglia ripetere (ancora) questa esperienza.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram

Sommario
La strana storia di Christian Obodo: per due volte rapito in Nigeria
Titolo
La strana storia di Christian Obodo: per due volte rapito in Nigeria
Descrizione
Christian Obodo, ex calciatore di Perugia e Udinese, rapito e derubato in Nigeria: ed è la seconda volta che gli capita un'esperienza del genere!
Autore
Cristian Lag

Scritto da Cristian Lag

Hibet.social è un portale di informazione che tratta argomenti di attualità, curiosità, articoli divertenti e virali relativi al mondo dello sport, del casinò e molto altro ancora.