in

Djokovic batte Federer: è lui il numero uno più longevo!

Tra poco il servo arriverà a 311 settimane in vetta alla classifica ATP, meglio dello Svizzero

djokovic_Federer_numero_uno
Fonte immagine: Instagram

Con Roger Federer ancora fuori dai giochi per problemi fisici (ma attenzione, che l’eterno campione svizzero sta per tornare in campo, ancora una volta), la vetta della classifica ATP di Tennis sembra avere da tempo un solo padrone: Novak Djokovic. 

Era il 3 febbraio del 2020 infatti, quando il serbo ha preso possesso della vetta della classifica l’ultima volta, non lasciandolo più da allora e salendo man mano a un totale di 310 settimane di permanenza come numero uno del mondo. 

Le stesse per la verità che aveva racimolato anche Federer, conquistando quel record che nei prossimi giorni, Nole andrà comunque a battere visto che nessuno potrà passarlo fino al prossimo torneo. 

Il record di Djokovic

La serie quindi è ancora aperta per il serbo, arrivato a 310 (e presto 311) proprio in questo difficile anno di pandemia che lo ha coinvolto non solo sul campo (con la vittoria agli Australian Open), ma anche nelle cronache dei giornali, vista la sua propensione “No Vax” che lo ha coinvolto anche in qualche scandalo di contagio nelle prime fasi in cui proprio il serbo era tra le schiere dei negazionisti di vario genere. 

Ma lasciando da parte questo, l’almanacco del tennis segnerà presto il suo nome nella casella del record come unico giocatore più longevo il vetta al ranking ATP, arricchendo il suo palmares già piuttosto vasto. Tra le altre cose infatti, il servo è l’unico insieme a Nadal ad essere stato in vetta per almeno una settimana in ben 10 anni di seguito, ma è anche il giocatore più “vecchio” ad aver chiuso la stagione al numero uno (alla veneranda età di 33 anni e 7 mesi). 

Ma Roger è sempre Roger

Non sappiamo se l’eterno Federer riuscirà di nuovo a fare il miracolo di tornare in vetta, ma tra i tanti record che detiene, può certamente cederne uno al rivale. Anche perchè proprio in termini di longevità da numero uno del mondo nel ranking ATP, è sempre lo svizzero a detenere quello per numero di settimane consecutive.

Sono state ben 237! Ovvero, da quando il 2 febbraio 2004 si è accomodato per la prima volta sul gradino più alto della classifica, nessuno è più riuscito a scalzarlo fino al 17 agosto del 2008, dopo appunto 237 settimane di assoluto dominio.

Allora fu Nadal a finire in vetta, iniziando un’alternanza e una sfida che si ripropose poi molto spesso, con l’aggiunta proprio di Novak (primo per 122 settimane dal 2014 al 2016) e una parentesi per Andy Murray che riuscì a tenere il primo posto per ben 41 settimane davanti ai tre mostri sacri. 

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram

Sommario
Djokovic batte Federer: è lui il numero uno più longevo!
Titolo
Djokovic batte Federer: è lui il numero uno più longevo!
Descrizione
Djokovic batte Federer, almeno nel record di numero uno più longevo!Tra poco il serbo arriverà a 311 settimane in vetta alla classifica ATP, meglio dello Svizzero
Autore