in

Djokovic Nadal Federer: duro attacco ai big 3

Djokovic Nadal Federer
Fonte immagine: *Wikipedia

Djokovic Nadal Federer sono considerati i big 3 del tennis, i più grandi tennisti di tutti i tempi. I numeri non mentono mai, tanto che il trio, ha vinto ben 56 su 67 Slam fin ora giocati.

Classe, talento, tecnica. Un mix che fa di loro dei veri e propri idoli, campioni unici al mondo.

Secondo alcuni però, dietro il loro grande successo non si nasconde altrettanta umiltà.

Recentemente Gonzalo Lama è intervenuto sul tema, dichiarando che a parer suo, la magica triade Djokovic Nadal Federer vivrebbe in una bolla. Una bolla che non gli permette di mettere il naso fuori dalla loro categoria, non considerando affatto i giocatori di fascia inferiore.

Il tennista al 909 esimo posto nel ranking ATP ha dichiarato:Per me, Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic non sono degli idoli. Non hanno mai fatto nulla per garantire maggiori incassi ai giocatori più in basso. Sono eroi dello sport, ma oltre a questo non ci vedo nulla. Non conoscono la realtà del tennis, che è ciò in cui noi viviamo”.

Il cileno continua così il suo sfogo. “Un numero 400 al mondo non può giocare senza supporto e questo non è giusto. Mi sembra ingiusto che il Consiglio dei giocatori sia composto dai primi due giocatori del mondo, non sanno cosa sia il vero tennis. Non capiscono cosa devono sopportare gli altri. Vivono nella loro bolla”.

Questa polemica su Djokovic Nadal e Federer era già stata sollevata in passato da Marion Bartoli e Gilles Simon. Nel loro mirino Federer, che non si era espresso in maniera completa sui contributi dei colleghi più indietro nella classifica mondiale. King Roger sicuramente non se la passa male, con quasi 130 milioni di dollari di montepremi, escluse le sponsorizzazioni, è l’atleta più pagato dell’anno. Noi di Hibet Social avevamo già dato la notizia:

Nella parte top della classifica non mancano gli altri due colleghi. Tra le donne spicca Serena Williams.

Tutti i tennisti di fascia inferiore non si sentano soli, fuori dalle bolle non ci saranno tanti quattrini ma sicuramente non si corre il rischio di rimanere soffocati.

Volete conoscere una curiosità sul tennis? Leggete quest’articolo LA PARTITA A TENNIS PIU LUNGA DELLA STORIA

Fonte immagine: *wikipedia, wikipedia, wikipedia